Il fatto

Altro rogo in città: auto incendiata in via Fortunato

È accaduto intorno alle 20.30

Cronaca
Corato martedì 12 gennaio 2021
di La Redazione
Altro rogo in città: auto incendiata in via Fortunato
Altro rogo in città: auto incendiata in via Fortunato © CoratoLive.it

Ancora fiamme. Dopo le tre auto (due all'Epifania e una sabato scorso) che hanno preso fuoco durante la notte e l'incendio all'esterno di una pizzeria, in città si registra un altro rogo.

Intorno alle 20.30 un incendio ha coinvolto una Renault Scenìc parcheggiata in via Giustino Fortunato, nei pressi di via Trani.

Sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Corato che hanno sedato le fiamme, partite dall'abitacolo, prima che potessero avvolgere tutta l'auto. Sul posto sono i carabinieri.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • franco ha scritto il 13 gennaio 2021 alle 18:46 :

    avanti il prossimo please Rispondi a franco

  • Cittadino ha scritto il 13 gennaio 2021 alle 10:51 :

    Ma possibile che alle 2030 nessuno abbia visto nulla e non ci siano telecamere nella zona?? Su questi roghi non c'è più un limite se non collaborano i cittadini e se ovviamente il sindaco non si decide a chiedere un incremento di forze dell'ordine Rispondi a Cittadino

  • Ss ha scritto il 13 gennaio 2021 alle 06:50 :

    Ma riunitevi voi tutti che avete subito un danno simile,non fate cadere questa cosa come se non fosse dolosa ,penso che l’auto vi serva per recarvi a lavoro,per accompagnare i vostri figli,genitori,non cadete nell’omertà’,ribellatevi!Io lo farei !!!La criminalità si sconfigge ribellandosi! Rispondi a Ss

  • Ss ha scritto il 13 gennaio 2021 alle 06:43 :

    Ribadisco,mafia ,camorra,chiamiamola come vogliamo,questi atti vandalici sono un affronto alle istituzioni,e ad un chiaro insediamento nel paese di Un qualcosa di pericoloso. Rispondi a Ss

  • Artù ha scritto il 12 gennaio 2021 alle 20:48 :

    Anno di fuoco penso che sono episodi mirati non credo alla pista del piromane maniaco certo è che l'episodio della pizzeria fa pensare al fenomeno di estorsione è molto grave si andrà di male in peggio Rispondi a Artù

  • dina di ha scritto il 12 gennaio 2021 alle 20:48 :

    La mafia, se paghi il pizzo, ti difende.Lo stato repubblicano, anche se paghi le tasse, non ti difende. Rispondi a dina di

    Pier Luigi ha scritto il 14 gennaio 2021 alle 08:15 :

    La mafia ti difende!? La redazione potrebbe cancellare certi messaggi da voltastomaco, grazie. Rispondi a Pier Luigi

    carlo mazzilli ha scritto il 13 gennaio 2021 alle 21:23 :

    ...eeeennò, ti sbagli ... la mafia ti chiede il pizzo e basta, non ti difende da nulla. ma è un commento così idiota il tuo, che mi meraviglio io stesso di come ti stia rispondendo! Rispondi a carlo mazzilli

    Antonio Diaferia ha scritto il 13 gennaio 2021 alle 14:03 :

    che gran bel messaggio che dai! complimenti per la sintesi e la conclusione! Rispondi a Antonio Diaferia