Da sabato 21 a lunedì 23 agosto

Festa patronale, ci saranno anche i fuochi d'artificio. Ecco il programma ufficiale

Come già anticipato, torna la "macchina" di San Cataldo in largo Plebiscito, luogo nel quale la statua in legno del patrono verrà esposta per tutta la durata della festa

Attualità
Corato venerdì 13 agosto 2021
di La Redazione
Festa patronale, ci saranno anche i fuochi d'artificio
Festa patronale, ci saranno anche i fuochi d'artificio © CoratoLive.it

Confermato il "no" alle processioni. Via libera, invece, ai fuochi d'artificio e al luna park. È stato definito ufficialmente il programma della festa patronale in programma da sabato 21 a lunedì 23 agosto. Come già anticipato, torna la "macchina" di San Cataldo in largo Plebiscito, luogo nel quale la statua in legno del patrono verrà esposta per tutta la durata della festa. Le bancarelle e le giostre per bambini saranno posizionate lungo il corso e in largo Plebiscito, rispettando le norme anti-Covid a cominciare dal distanziamento tra uno stallo e l'altro. Il luna park verrà invece allestito, come sempre, nel piazzale in via Sant’Elia, a fianco del parco comunale.

I festeggiamenti inizieranno con il solito fragore delle "bombe" al mattino, per poi proseguire nel pomeriggio con la celebrazione in Chiesa Matrice. La giornata centrale sarà quella di domenica 22. Alle 8.30 si terrà "Pedalando con i Santi", la biciclettata a cura di Legambiente con raduno in piazza Cesare Battisti, mentre alle 19.30 è prevista la solenne concelebrazione in piazza Cesare Battisti, presieduta da S.E. Mons. Leonardo D’Ascenzo, con la partecipazione di tutto il clero, delle autorità civili e militari, della Deputazione Maggiore, delle confraternite e delle associazioni religiose. Quanto alla parte più folkloristica, sempre domenica dalle 18 alle 24 sono in programma spettacoli itineranti nella zona di piazza Vittorio Emanuele. Alle 22 toccherà all'esibizione della banda musicale di Conversano in piazza Cesare Battisti e alle 23.30 via allo spettacolo pirotecnico nei pressi della stazione ferroviaria.

La festa sarà preceduta dal triduo che si terrà nei giorni 18, 19 e 20 agosto e che prevede alle 18.30 il rosario e alle 19 la celebrazione eucaristica con la benedizione della reliquia del Santo.

Per la realizzazione della festa, l'amministrazione ha concesso il patrocinio morale ed economico di 40mila euro alla Deputazione Maggiore San Cataldo.

Il programma di San Cataldo

18-19-20 agosto
Triduo di preparazione alla festa in chiesa Matrice

18.30 - Rosario 
19.00 - Celebrazione eucaristica e benedizione della reliquia del Santo

21 agosto
8.30 - Inizio festeggiamenti. Lancio di bombe

Chiesa Matrice
18.30 - Rosario 
19.00 - Solenne celebrazione eucaristica

22 agosto
8.00 - Lancio di bombe
8.30 "Pedalando con i Santi": biciclettata a cura di Legambiente con raduno in piazza Cesare Battisti

Chiesa Matrice
10.00 - Celebrazione eucaristica
12.00 - Celebrazione eucaristica

Dalle 18 alle 24 - Spettacoli itineranti (nella zona di piazza Vittorio Emanuele) a cura di EDC Circus Artist

19.30 - Solenne concelebrazione in piazza Cesare Battisti, presieduta da S.E. Mons. Leonardo D’Ascenzo e la partecipazione di tutto il clero, delle autorità civili e militari, della Deputazione Maggiore, delle confraternite e delle associazioni religiose
22.00 - Esibizione della banda musicale di Coversano, rassegna "A tubo!", in piazza Cesare Battisti
23.30 - Spettacolo pirotecnico nei pressi della stazione ferroviaria

23 agosto
Ore 8.00 - Lancio di bombe
Ore 10.00 - Celebrazione eucaristica in chiesa Matrice
Ore 19.00 - Celebrazione eucaristica in chiesa Matrice

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Victor ha scritto il 15 agosto 2021 alle 09:24 :

    Tutto a ruota libera, tra settembre /ottobre li dobbiamo sentire i dolori. Tutti in farmacia a prendere le pomatine... Rispondi a Victor

    M..C.. ha scritto il 22 agosto 2021 alle 15:50 :

    Allora statti a cast.. Rispondi a M..C..

    Franco ha scritto il 15 agosto 2021 alle 23:09 :

    I dolori c'è li hai già ora, senza aspettare settembre: l'anno scorso ad agosto non avevamo contagi eppure non avevamo tanti vaccini anche ai ragazzini di 12 anni. Qualche domanda dobbiamo farcela, anche perché nessuno ci dà risposte su questo mistero. Rispondi a Franco

  • Taken ha scritto il 15 agosto 2021 alle 06:38 :

    X tutti i signori che hanno fatto tante polemiche inutili sulla festa patronale voi siete buoni solo a parlare da dietro mettetevi voi in prima linea x affrontare questo problema poi siete i primi a fare il giro sul corso è a vedere i fuochi d'artificio è il concerto ma per favor Rispondi a Taken

  • Ricdomy ha scritto il 14 agosto 2021 alle 15:47 :

    Il problema che nasce nella festa di S Cataldo (come in tante altre circostanze/eventi a Corato) sono le incongruenze, le contraddizioni e le chiacchiere. 1 la festa con annessi e connessi o(vari eventi/manifestazioni) in questo momento che sappiamo e dicono che il numero dei positivi sta aumentando(ma di corato non si sa più nulla) vanno ponderate o prese con le pinze. 2 la processione o tutto ciò che riguarda la chiesa decide il vescovo.Ok.Ma anche qui contraddizioni 3 il comune invece di spendere fiumi di soldi per una festa, poteva investire per il paese che è un colabrodo(fa acqua da tutte le parti).A Corato non c'è una cosa che va bene(come nel resto di tutta Italia d'altronde). Se qualcuno si lamenta, non è che e religioso o meno, non è per la tendenza politica ma si sente preso x.. Rispondi a Ricdomy

    Franco ha scritto il 14 agosto 2021 alle 21:49 :

    Il problema rimane, non puoi vietare le processioni religiose che sono all'aperto ma poi vai in aeroporto a Palese e trovi migliaia di persone accalcate al chiuso in processione agli imbarchi sotto gli occhi dei poliziotti. Non si possono fare figli e figliastri, discriminazioni ingiustificate. Rispondi a Franco

  • C..,M. ha scritto il 14 agosto 2021 alle 13:07 :

    Che bello...tutti religiosi siete diventati..non si fa' la processione..che peccato...ipocriti. Rispondi a C..,M.

    Franco ha scritto il 14 agosto 2021 alle 15:12 :

    E perché ipocriti? È un diritto di libertà il culto, riconosciuto perfino dalla Costituzione. Chi lo comprime commette un grave reato. Rispondi a Franco

  • Graziano ha scritto il 13 agosto 2021 alle 15:52 :

    Chiariamo una volta per tutte: il Sindaco non ha potere di cancellare le processioni, la competenza è unicamente del Vescovo. Altrimenti accusiamo il Sindaco per colpe non sue. Rispondi a Graziano

  • Rinaldo Ventura ha scritto il 13 agosto 2021 alle 15:00 :

    La processione "no" bancarelle e luna park si, c'è caricatur.... Rispondi a Rinaldo Ventura

    miky87 ha scritto il 13 agosto 2021 alle 18:42 :

    Non decide il comune Rispondi a miky87

    Franco ha scritto il 13 agosto 2021 alle 15:45 :

    È chiaro gli ecclesiastici voglio o cancellare le processioni e le feste religiose. Il Covid è solo il pretesto. Rispondi a Franco

  • Luca ha scritto il 13 agosto 2021 alle 14:43 :

    Schifo su schifo!! Lunapark, bancarelle e fuochi d'artificio, ma la processione no!! Ma fatemi il piacere! Che VERGOGNA Rispondi a Luca

  • La Banne de Ruve ha scritto il 13 agosto 2021 alle 14:29 :

    Non ci è voluto molto per imitare il populismo che condannavamo l'anno scorso. Continuate senza di me cari amici Rispondi a La Banne de Ruve

  • catald one ha scritto il 13 agosto 2021 alle 11:36 :

    questa della pirotecnia, per esempio è una cosa che dovrebbe andare in pensione. ormai non ha più senso, è inquinante, molto inquinante, non fa più effetto, ormai ci siamo abituati e costa tanto. soldi in fumo che chi li finanzia potrebbe spendere in maniera più egregia, solidale, corretta. Rispondi a catald one

  • Ricdomy ha scritto il 13 agosto 2021 alle 11:18 :

    Ennesima presa per i fondelli... Se è vero che i numeri dei positivi sta aumentando e la Puglia rischia il cambio colore, perché organizzate eventi su eventi?? Rispondi a Ricdomy

  • Antonietta Fusaro ha scritto il 13 agosto 2021 alle 10:11 :

    Io sono nativa di Corato,vivo a Canosa.A nche qui niente processione,pe il resto tutto uguale,giostre e bancarelle e fuochi.MAH. Rispondi a Antonietta Fusaro

    Maria P. ha scritto il 13 agosto 2021 alle 15:49 :

    Chiedete alle autorità ecclesiastiche perché hanno voluto cancellare le processioni e invece non dire nulla su altri assembramenti. Io non l'ho capito. Rispondi a Maria P.

  • Antonio.m ha scritto il 13 agosto 2021 alle 08:54 :

    In pratica, della processione non ce ne frega una beata minchia , ma bancarelle e luna park ci devono stare. Se ci sarà un aumento dei contagi a causa degli assembramenti sapremo che la colpa e dell'amministrazione che ha anche stanziato una cifra spropositata con la quale si poteva intervenire su problematiche ben più urgenti . Rispondi a Antonio.m

  • Inorridito ha scritto il 13 agosto 2021 alle 07:46 :

    Ma in campagna elettorale non aveva detto di essere andato fino a Bergamo e che avrebbe sistemato le strade mettendo i soldi di tasca sua? 🤔🤔 Rispondi a Inorridito

    FC ha scritto il 13 agosto 2021 alle 12:08 :

    Chi? I chiacchieroni, i bamboccioni e gli impreparati? Solo chiacchiere a volontà, mentre il paese affonda nella totale indifferenza degli eletti. Rispondi a FC

    vitantonio patruno jr ha scritto il 13 agosto 2021 alle 11:18 :

    Non inorridirti …. Sono tante le cose dette in campagna elettorale oramai dimenticate ….. Gli uomini politici e di successo sono tutti affetti da metamorfosi acuta e super galoppante. La natura ce lo insegna “il serpente che non cambia pelle muore” Ma mi chiedo tutti i sostenitori del sig. Sindaco dove sono andati a finire?? Vi prego “RIMETTETELO IN MOTO E FATELO GIRARE SULLE STRADE DI CORATO” Rispondi a vitantonio patruno jr

  • gg ha scritto il 13 agosto 2021 alle 07:34 :

    che pagliacciata! io non sono praticante nè tantomeno credente ma sono dell'idea che o si accontentano tutti o nessuno. per molti la processione è importante esattamente come le giostre per i ragazzi. e poi anche nel lunapark ci sarà il distanziamento previsto tra le bancarelle? come riusciranno ad evitare assembramenti per vedere lo spettacolo pirotecnico? ma per piacere, una gigantesca cavolata Rispondi a gg

  • Ciccillo ha scritto il 13 agosto 2021 alle 07:21 :

    Anziché sprecare i soldi ai fuochi pirotecnici, perché questa amministrazione non cura il decoro di Corato? Strade, verde, ecc. ecc. Rispondi a Ciccillo

    miky87 ha scritto il 13 agosto 2021 alle 14:11 :

    Mo n acchdim jind ar cas e nan facim Chiu nudd Rispondi a miky87

    Fc ha scritto il 13 agosto 2021 alle 12:11 :

    Perché non sanno neanche cosa possa significare. Devono rifare il percorso scolastico i bambini telecomandati! Rispondi a Fc

  • Luca ha scritto il 13 agosto 2021 alle 06:26 :

    CHE GROSSA PAGLIACCIATA Rispondi a Luca

  • Patruno Salvatore ha scritto il 13 agosto 2021 alle 06:07 :

    E le strade tutte rotte Rispondi a Patruno Salvatore

    miky87 ha scritto il 13 agosto 2021 alle 19:15 :

    Ma ce centr pu concert Rispondi a miky87