Verso il voto del 4 marzo

Elezioni, tutti i candidati alla Camera nel collegio in cui vota Corato. Nomi e volti

Ecco chi sono coloro che concorrono per un seggio a Montecitorio nell'uninominale e nel plurinominale

Politica
Corato martedì 30 gennaio 2018
di La Redazione
Montecitorio
Montecitorio © Nc

Dopo l'ufficializzazione delle candidature, da oggi entra nel vivo la campagna elettorale per il rinnovo dei due rami del Parlamento, il cui voto è in programma il 4 marzo.

La nuova legge elettorale, cosiddetta Rosatellum, eleggerà il 64% dei deputati con il metodo proporzionale e il restante 36% con il metodo maggioritario. Il territorio italiano è stato perciò suddiviso in collegi uninominali (metodo maggioritario, nei quali i candidati si confrontano uno contro l'altro e il seggio viene assegnato a chi ottiene più voti) e plurinominali (metodo proporzionale, ogni partito schiera i suoi candidati in un listino bloccato, e i seggi scattano a seconda dei voti raccolti da quel partito).

Nel collegio uninominale della Camera dei Deputati Corato fa parte della circoscrizione Puglia 3 (Molfetta) che comprende anche Giovinazzo, Molfetta, Ruvo, Terlizzi, Bisceglie.

Questi i candidati.

Nico Bavaro (Liberi e Uguali): giovinazzese classe '82, segretario regionale di Sinistra Italiana e giornalista, si è occupato di comunicazione pubblica, sociale e politica.

Francesca Galizia, (Movimento 5 Stelle): giovinazzese, 36enne assistente di volo, in precedenza ha lavorato nella ricerca universitaria nel settore demografia ed economia delle grandi aree geografiche.

Alessandra Galliani (Casapound).

Luigi Perrone (Centrodestra): coratino classe '46, imprenditore, è stato Senatore della Repubblica nella scorsa legislatura, in precedenza sindaco e attuale assessore nel Comune di Corato.

Francesco Spina (Centrosinistra): biscegliese classe '67, avvocato, è stato sindaco di Bisceglie e presidente della giunta provinciale della Bat.

Teresa Racanati (Potere al Popolo): molfettese 40enne attivista e ambientalista, si occupa delle vertenze e urgenze ambientali che interessano il territorio pugliese.

Martino Martellino (10 volte meglio)

Vito Barletta (Partito Comunista)

Vito Francia (Partito Repubblicano Italiano - Ala)

Nicola Francesco Quatela (Il Popolo della famiglia): ingegnere informatico, nato a Molfetta nel 1985 e residente a Bisceglie. È responsabile della attività culturali dell'associazione Comitato Progetto Uomo. È stato tra i fondatori delle Sentinelle In Piedi.


Questi invece i candidati dei listini plurinominali (sempre relativi alla Camera) della circoscrizione Puglia 1 in cui vengono attribuiti 6 seggi che aggrega i territori dei collegi uninominali Puglia-01 (Bari-Libertà-Marconi) Puglia-02 (Bari-Bitonto) Puglia-03 (Molfetta) e Puglia-05 (Altamura).

Partito Democratico: Marco Lacarra, Colomba Mongiello, Nicola Piergiovanni, Rosanna Ventrella.

Insieme: Daniela Mazzucca, Luigi Cioffi, Annarita Rizzi, Silverio Alviti.

+ Europa: Alfredo Borzillo, Antonella Biondio, Domenico De Renzo, Anna Loconsole.

Civica Popolare: Annarita La Penna, Giovanni Caprioli, Luca Russo, Elena Muolo.

Liberi e Uguali: Michele Laforgia, Annamaria Candela, Claudio Riccio, Elvira Castellaneta.

Potere al Popolo: Eleonora Forenza, Pasquale De Cndia, Ketty Marchetti, Rogero Paci.

Partito Repubblicano: Corrado Saponaro, Rosa Maria Tunzi, Giuseppe Dioguardi, Cinzia De Mola.

Forza Italia: Francesco Paolo Sisto, Federica De Benedetto, Massimo Cassano, Mariatiziana Rutigliani.

Fratelli d'Italia: Marcello Gemmato, Annamaria Caprio, Pietro Ciccimarra, Virgina Ambruosi.

Lega: Rossano Sasso, Anna Rita Tateo, Giovani Battista Riviello, Maria Montanaro.

Noi con l'Italia: Raffaele Fitto, Gabriella Carlucci, Ignazio Zullo, Maria Laura Mancini.

Casapound: Domenico Gargano, Carmela Anaclerio, Marcello Altini, Alessandra Galliani.

Movimento 5 Stelle: Giuseppe Brescia, Angela Masi, Davide Galantino, Marika Notarangelo.

Il popolo della famiglia: Gianfranco Amato, Angela Fortunato, Vito Pietro Loporcaro, Ilenia Fanizzi.

(Clicca qui per consultare i candidati al Senato)

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Pound Cheese ha scritto il 30 gennaio 2018 alle 13:29 :

    Ma Cadapound neanche un briciolo di curriculum? Rispondi a Pound Cheese