​Una corsa inarrestabile

La Polis vince a Lucera e mantiene saldo il primo posto in classifica

Le ragazze di Annagrazia Matera, nella dodicesima giornata del campionato, hanno conquistato la loro decima vittoria consolidando così il primo posto in classifica

Volley
Corato lunedì 14 gennaio 2019
di La Redazione
Polis Corato
Polis Corato © n.c.

È una corsa inarrestabile quella della formazione femminile targata Polis Corato impegnata in serie D, girone A. Le ragazze di Annagrazia Matera, nella dodicesima giornata del campionato, hanno conquistato la loro decima vittoria consolidando così il primo posto in classifica.

Filotto di successi per le neroverdi che, dall’inizio della competizione, eccetto il passo falso con il Foggia, dove la squadra non era al completo, sono riuscite sempre a trovare la vittoria imponendosi sulle avversarie con determinazione e grinta nonostante la loro giovane età.

Così è stato anche nella gara di sabato a Lucera, finita 0-3 (18-25, 22-25, 13-25): dopo un avvio giocato sottotono, colpa anche di un ambiente non particolarmente agevole, le coratine hanno tirato fuori gli artigli impedendo alla padrona di casa di sfruttare a proprio favore il fattore campo.

Grazie a una prestazione corale, le ragazze hanno mantenuto alta l’attenzione adattandosi al gioco di un roster avversario adulto e tenendo bene a mente l’obiettivo. Complici il servizio insidioso di Piarulli, la difesa e ricezione di Fumarola, e il rientro di alcuni elementi in squadra, come D’Aniello, fuori fino alla settimana scorsa per un incidente stradale, e Cellamare, per un infortunio al ginocchio, la squadra ha girato bene e ha portato a casa la partita.

A rivelarsi vincente, oltre agli aspetti tecnici e tattici, anche l’approccio al match e la mentalità con cui le ragazze della Polis stanno affrontando tutto il campionato di serie D.

È presto per tirare le somme dell’intera competizione ma il bilancio del girone di andata, quando manca solo una gara alla fine, è sicuramente positivo.

Il prossimo ostacolo, prima dell’avvio della fase di ritorno, si chiama Palo-Bitritto, quinta forza del girone, che le coratine affronteranno in trasferta. Nata dalla fusione di due società, è una squadra abbastanza esperta, capace di mettere il bastone fra le ruote alle avversarie quando calcano il suo campo.

La Polis, dal canto suo, sta sfoderando ottime prestazioni anche fuori casa e, a differenza di molte contendenti che sui parquet esterni cedono un po’, riesce a mantenere una prestazione costante sempre e a conquistare le partite a punteggio pieno. Ad oggi, infatti, sono otto le vittorie per 3-0 e tre per 3-1, segno che la squadra quando è al completo non teme nulla, nemmeno la sua avversaria più ostica.

Lascia il tuo commento
commenti