Al via la stagione

Corato Calcio, il 10 si comincia. Confermato Agodirin, arriva Grieco

Due tasselli importanti: il roccioso difensore barese ex Taranto e Gelbison e la punta nigeriana

Calcio
Corato domenica 09 agosto 2020
di La Redazione
Kolawole Agodirin
Kolawole Agodirin © Vincenzo De Leonardis ph

Il 10 agosto si torna a sudare in casa Corato. La truppa, agli ordini del nuovo tecnico Giuseppe Scaringella, comincerà la preparazione domani pomeriggio per avvicinarsi al prossimo campionato di Eccellenza. Intanto arrivano altre due notizie di mercato: la firma del difensore centrale Fabio Grieco e il rinnovo della punta nigeriana Kolawole Agodirin.

Grieco, difensore centrale classe 1989 originario di Bari, cresciuto nel settore giovanile del Bari, ha militato nell'arco della sua carriera tra i campi di Serie C e soprattutto di Serie D. Da menzionare, infatti, le sue esperienze in C2 con il Carpenedolo (38 presenze e 2 reti) ed in C1 con la Ternana (10 presenze), dove tocca l’apice della sua carriera, mettendosi in mostra nel terzo livello del calcio italiano.

Successivamente la carriera di Grieco continua in Serie D dove colleziona molteplici esperienze con le maglie del Todi e del Pierantonio. Poi una stagione e mezza con la maglia del Taranto, dove non trova tanto spazio, allora cambia aria rilanciandosi con la maglia della Fermana, dove è titolare inamovibile. Poi ancora in D, milita 2 stagioni con la maglia del San Severo, per poi accasarsi alla Gelbison. Nell’ultima stagione, sempre in quarta serie, si è diviso tra una prima parte di stagione alla Gelbison ed una seconda parte, poi interrotta dal Covid, con la maglia del FC Francavilla, collezionando in totale 14 presenze condite da una rete.

Insomma, un giocatore importante Grieco, calciatore carismatico ed esperto, abituato a militare in categorie superiori, sicuramente un lusso per il campionato di Eccellenza, convinto a scendere nella premier league pugliese, dalla bontà del progetto del presidente Maldera, volto a creare un Corato competitivo, che sappia dare belle soddisfazioni ai propri tifosi.

Agodirin, attaccante con una carriera importante alle spalle, si è meritato la riconferma anche per la prossima stagione in quanto, nello scorso torneo di Eccellenza, si è rivelato spesso prezioso ed in grado di spostare gli equilibri di una partita, anche subentrando in corsa. Ragazzo per bene, che per mentalità antepone gli interessi della squadra a quelli personali, esperto e freddo sotto porta, tornerà sicuramente utile alla causa neroverde.

Lascia il tuo commento
commenti