La sentenza

Corato Calcio, ricorso bocciato dal Tar. Ora il Consiglio di Stato

Intanto sono stati confermati quattro giovani calciatori che andranno a far parte del pacchetto under

Calcio
Corato mercoledì 05 agosto 2020
di La Redazione
Il Corato Calcio
Il Corato Calcio © Usd Corato Calcio / Vincenzo De Leonardis Ph

Anche il Tar del Lazio ha respinto il ricorso del Corato riguardo l'ammissione in D dei neroverdi. La squadra neroverde chiedeva venissero valorizzati i risultati dei club che hanno disputato le gare di Coppa Italia ai fini della determinazione delle squadre da promuovere al Campionato di Serie D, stagione sportiva 2020/2021.

«il sindacato sulla ragionevolezza - cita la sentenza - nel caso di specie, non può non tenere conto, oltre ai limiti del sindacato sulla ragionevolezza delle scelte federali, di ulteriori due fattori determinanti che non consentono di indirizzare la valutazione del giudice amministrativo sulla base dei canoni ordinari, il primo collegato alla situazione sanitaria emergenziale, ed il secondo riguardante l’autonomia riconosciuta all’ordinamento sportivo».

Il Corato «non ha dimostrato in concreto di poter aspirare alla promozione in ragione delle gare disputate in Coppa Italia (la cui vincitrice, secondo le regole vigenti prima dell’emergenza sanitaria, avrebbe avuto diritto alla promozione nella serie superiore, salvo che non avesse già in altro modo conseguito il titolo, con conseguente scorrimento in favore delle altre squadre ammesse almeno alle semifinali) posto che il blocco della competizione è intervenuta quando parte ricorrente non aveva nemmeno raggiunto i quarti di finale».

Ora la società ricorrerà al Consiglio di Stato.

Intanto sono stati confermati quattro giovani calciatori che andranno a far parte del pacchetto under. Si tratta di Gerry Mangano (portiere), Bartolomeo Muciaccia (attaccante) e Antonio Riflettore (difensore), tutti di proprietà del Corato, rientranti da prestiti ed esperienze svolte in club di Eccellenza e Promozione. Saranno aggregati alla prima squadra per la stagione 2020/21. Confermato anche il calciatore classe 2001, Davide Matera (esterno sinistro d'attacco), già nel giro della prima squadra da febbraio scorso.

Lascia il tuo commento
commenti