Domenica prossima c'è il Vieste

Il Corato ne fa 7 alla juniores del San Severo. Ancora "hat trick" per Leonetti

Giallogranata in crisi, in campo i ragazzi della Juniores. A segno anche Camasta (doppietta), Di Federico e Falconieri

Calcio
Corato lunedì 02 dicembre 2019
di La Redazione
Savino Leonetti
Savino Leonetti © Usd Corato Calcio / Dino Costanza

Il Corato spazza via il San Severo al Ricciardelli. Un 7 a 0 netto e mai in discussione contro una squadra, quella dell'alto Tavoliere, composta principalmente dai ragazzi della juniores. La partita, giocata a ritmi blandi, ha visto andare in rete Matteo Camasta, doppietta per lui, Falconieri, Di Federico e Leonetti, entrato a partita in corso e autore di altre tre reti, come giovedì scorso a Corato con il Gallipoli.

Oltre ai tre punti, di una gara che fa poco testo per le vicissitudini del club giallogranata, c'è una piccola storia da raccontare. Sabato otto ragazzi del San Severo hanno giocato in trasferta a Minervino per il campionato Juniores. Erano solo nove in campo, gli unici che hanno accettato di affrontare la trasferta murgiana. Nonostante essere rimasti in otto per l'espulsione di Bucci (unico assente col Corato), hanno vinto 3 a 1 prima di scendere nuovamente in campo contro la capolista, ventiquattro ore più tardi.

Intanto i neroverdi mantengono i tre punti di vantaggio sul Molfetta, vittorioso 4 a 1 sulla Vigor Trani. Perdono terreno l'Audace Barletta (ko a Vieste) e il Martina (nel bel mezzo di una crisi societaria e fermato sul pari a Otranto). Domenica il Corato affronterà il Vieste in campionato, antipasto della finalissima di Coppa che si giocherà tra gennaio e febbraio.

Il tabellino

San Severo: Domingo, Columpsi, Carriera, Sarcinelli, Zumbo, Villani, Vigliotti, Del Fuoco, Morra, Konè, Cakoni. A disposizione Ouro Nile, Fanelli, Iascone, Miglio, Carlino.

Corato: Addario, Zangla, Santoro, Caputo, Vergori, Camasta, Quarta, D'Arcante, Agodirin, Falconieri, Quacquarelli. A disposizione Fortunato, Maselli, Guida, Olibardi, Rizzo, Antonicelli, Touray, Di Federico, Leonetti.

Arbitro: Mallardi di Bari
Reti: Camasta 2, Falconieri, Leonetti 3, Di Federico

Lascia il tuo commento
commenti