​Un colpo da novanta

Daniele Sisalli al Corato, la ciliegina sulla torta

Tante le promozioni conquistate da Sisalli nel suo lungo peregrinare in Puglia. Ultime quelle con il Gravina e l’Altamura. L’anno scorso ha vestito la maglia del Trani e del Bitonto

Calcio
Corato venerdì 17 agosto 2018
di La Redazione
Daniele Sisalli al Corato, la ciliegina sulla torta
Daniele Sisalli al Corato, la ciliegina sulla torta © Usd Corato Calcio

Mentre è tutto pronto per la presentazione ufficiale di questa sera, il Corato piazza un colpo da novanta. Si tratta di Daniele Sisalli, siciliano di nascita ma ormai pugliese d’adozione viste le tante stagioni che la freccia sicula ha disputato nella nostra regione.

Esterno classe 1984, Sisalli può giocare in diversi ruoli nonostante prediliga la corsia di sinistra. Esploso a Milazzo, in Eccellenza, in Sicilia ha giocato con Giarre e Siracusa. Nel 2005 approda a Fasano che porta in D la stagione successiva. Tante le promozioni conquistate da Sisalli nel suo lungo peregrinare in Puglia. Ultime quelle con il Gravina e l’Altamura. L’anno scorso ha vestito la maglia del Trani e del Bitonto.

Lascia il gruppo, invece, Pasquale Trotta. Le strade del sipontino e della società neroverde si separano a causa degli impegni lavorativi dell’attaccante che non conciliano con il progetto Corato.
Lascia il tuo commento
commenti