La collaborazione

Accordo tra Virtus Corato e Sacra Famiglia: «Insieme per crescere»

Le due società hanno trovato un accordo che prevede il passaggio della squadra dell'ultimo anno di esordienti dalla Sacra Famiglia alla Virtus Corato

Calcio
Corato lunedì 20 settembre 2021
di La Redazione
Accordo tra Virtus Corato e Sacra Famiglia: «Insieme per crescere»
Accordo tra Virtus Corato e Sacra Famiglia: «Insieme per crescere» © n.c.

Virtus Corato e Sacra Famiglia insieme per far crescere il settore giovanile coratino. Le due società hanno trovato un accordo che prevede il passaggio della squadra dell'ultimo anno di esordienti dalla Sacra Famiglia alla Virtus Corato, per permettere ai ragazzi di prepararsi a disputare i campionati giovanissimi e allievi degli anni successivi. «Un accordo importante - spiega il presidente della Virtus Corato, Massimo Tota - volto a dare continuità all'egregio lavoro svolto dagli amici della Sacra Famiglia del presidente don Peppino Lobascio. Lavoraremo assieme per migliorare l'intero movimento».

La società sportiva Sacra Famiglia - grazie all'impegno di Cataldo Ferrara, Franco Sellitri, Giuseppe Lafiandra e Luigi Faretra - da anni svolge un importante ruolo sportivo e sociale. Generazioni di ragazzi sono cresciute sul sintetico a fianco della parrocchia e molti, di lì, sono riusciti ad emergere nei campionati dilettantistici e professionistici. Più giovane, invece, la Virtus Corato che, col tempo, è diventata un punto di riferimento per il calcio giovanile del territorio. Campione regionale giovanissimi 2019/2020, negli ultimi mesi è riuscita a portare il giovane Campietiello al Pontedera (Serie C) e ben quattro giocatori alla Fidelis Andria, sempre in C (Alfonso Di Bisceglie, Paolo Petrizzelli, Giulio Volpe e Francesco Cannone).

Lascia il tuo commento
commenti