Riconferma per Andrea Caputo, centrocampista classe 2000

Corato, riecco Nicolas Di Rito: per la terza volta neroverde

Nella passata stagione con la maglia del Barletta 1922, ha messo a segno 11 reti in 17 presenze; l’anno prima tra Martina e Corato, ha ottenuto 21 presenze e ben 17 reti

Calcio
Corato domenica 08 agosto 2021
di La Redazione
Nicolas Di Rito
Nicolas Di Rito © Usd Corato Calcio / Vincenzo De Leonardis

Al presidente Maldera è tornato l’entusiasmo e la voglia di fare calcio ed è senz’altro una bella notizia per tutti i tifosi neroverdi. Se a questo aspetto poi, ci aggiungiamo anche l’incessante e abile lavoro del Ds Tursi, il tutto può diventare un mix micidiale in sede di mercato.

Ecco allora, la notizia che non t’aspetti: il centravanti argentino Nicolas Di Rito, è nuovamente e per la terza volta, un calciatore del Corato, dopo le due precedenti esperienze del 2017 e del 2019.  Nella passata stagione con la maglia del Barletta 1922, mette a segno 11 reti in 17 presenze; l’anno prima tra Martina e Corato, si contano 21 presenze e ben 17 reti; nel Casarano del “Triplete” campionato 2018/19, 28 presenze e 21 reti realizzate. Insomma, solo nelle ultime tre stagioni, Di Rito ha stupito tutti, collezionando 66 presenze e ben 49 reti solo in campionato, senza contare le reti messe a segno in Coppa Italia.

Potremmo andare avanti, citando le 16 reti in 32 presenze a Nardò (2009/10), o ancora le 26 reti in 35 presenze a Bisceglie, oppure con la maglia della Fidelis Andria, le 20 presenze e 21 reti realizzate, Cerignola 18 presenze e 17 gol nel 2016/17. Insomma, non vogliamo perderci nei meandri di numeri, medie gol e statistiche varie, ma i numeri parlano chiaro per Di Rito e non lasciano dubbi, sul suo talento fuori dal comune e sulla sua micidiale vena realizzativa.

Un giocatore che sposta gli equilibri, che ha il gol nel dna, un rapace dell’area di rigore come pochi. Il Corato Calcio 1946, è lieto di riavere Di Rito in maglia neroverde ed è felice di averlo strappato ad una folta concorrenza. Il bomber argentino, sarà a disposizione di mister Olivieri, cosi’ come il resto del gruppo, a partire da lunedì 9 agosto, data che sancirà l’inizio del ritiro precampionato.

Intanto riconferma per Andrea Caputo, centrocampista classe 2000.

Lascia il tuo commento
commenti