​Ogni partita di questa serie B è aperta ad ogni risultato è Corato-Amatori Pescara non sarà da meno

As Basket, al Palalosito contro Pescara e la sfortuna

La sconfitta di Ancona non ha lasciato scorie mentali, i ragazzi allenati da coach Marco Verile hanno metabolizzato il k.o. e sono tornati ad allenarsi carichi e concentrati

Basket
Corato sabato 10 novembre 2018
di La Redazione
Adriatica Industriale Basket Corato
Adriatica Industriale Basket Corato © n.c.

Dopo la sconfitta di misura patita al Pala Rossini di Ancona per 82-77, l'Adriatica Industriale Basket Corato si prepara per scendere di nuovo in campo, avversario di turno Amatori Pescara, a pari punti con i neroverdi. La sconfitta di Ancona non ha lasciato scorie mentali, i ragazzi allenati da coach Marco Verile hanno metabolizzato il k.o. e sono tornati ad allenarsi carichi e concentrati in vista del difficile match contro gli abruzzesi.

Qualche strascico la trasferta marchigiana però, l'ha lasciata fisicamente: l'infortunio di Andrea Morresi priva i neroverdi di una pedina fondamentale nelle rotazioni, nonché di punti pesanti, Stella e Antrops invece sono alle prese con qualche acciacco.

L'Amatori Pescara (3-2) è reduce dalla vittoria casalinga su Porto Sant'Elpidio per 76-66. Un successo dai due volti, visto che i padroni di casa si erano portati sino al +22, salvo poi farsi rimontare fino al -3, un perfetto compendio di pregi e difetti di questa squadra, capace di giocarsela contro chiunque quando è in palla (vedi sconfitta di misura a San Severo per 64-59), ma anche in grado di prestazioni sotto la media come quella maturata in quel di Chieti.

Ogni partita di questa serie B è aperta ad ogni risultato è Corato-Amatori Pescara non sarà da meno. Certamente lo spirito e il gioco offerti da Corato nelle ultime quattro uscite stagionali, lasciano ben sperare, anche contro un avversario attrezzato come Pescara.

Lascia il tuo commento
commenti