Europei di Faenza

Siria Perrone a un soffio dal bronzo. Perde ai punti con Antuca

A beffare l'atleta coratina è stata la tipologia di punti. Si chiude così l'Europeo con due vittorie e due sconfitte

Altri Sport
Corato sabato 22 giugno 2019
di La Redazione
Siria Perrone contro la norvegese Svarstad
Siria Perrone contro la norvegese Svarstad © Fijlkam

Le lacrime di Siria Perrone al termine dell'incontro con la rumena Antuca, contengono mesi di sacrifici e l'amarezza di aver sfiorato la medaglia alla prima partecipazione ad un Europeo. 4 a 4 il finale nella gara per il bronzo, vinto da Georgiana Antuca per il tipo di punti conquistati. Siria ha portato a segno due mosse da 1 punto e una da 2 punti. La sua avversaria due da 2 punti.

In mattinata la giovane atleta coratina si era sbarazzata della quotata norvegese Anne Svarstad (4 a 2 ai punti), ottenendo così il pass per la finale 3-5° posto. «Con la norvegese Siria è stata bravissima - commenta Louis Bucci, il suo maestro con la Athlon - In finale è mancato un pizzico di fortuna ma in generale ha disputato un grandissimo torneo».

L'Europeo Cadetti per Siria Perrone si chiude con due vittorie nette, una sconfitta ai punti per il bronzo e una ai quarti contro la fortissima russa Perevozkina che ha stravinto il torneo di lotta libera dedicato alle 46 kg. Ora la Athlon sarà di scena a Scalea dove convergeranno 500 atleti di tutto il mondo per uno stage internazionale di lotta libera e greco romana. L'appuntamento è dal 1 al 7 luglio.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • carlo mazzilli ha scritto il 22 giugno 2019 alle 11:29 :

    SEI GRANDISSIMA!!! Ricorda non è forte chi non cade, ma chi cade e si rialza. SEI IL NOSTRO ORGOGLIO!!! TI ABBRACCIA UNA CITTA' INTERA!!! ALLA GRANDE! ALLA GRANDE! ALLA GRANDISSIMA!!! Rispondi a carlo mazzilli