Scienze, tecnologia, ingegneria, matematica: alla scuola media "Giovanni XXIII" arriva il progetto "3D@STEM"

Per l’anno scolastico in corso alla "Giovanni XXIII" è stato approvato il progetto "STEM": un progetto laboratoriale e operativo, basato su tecnologie multimediali e innovative

News
Corato lunedì 04 gennaio 2021
Istituto comprensivo "Battisti - Giovanni XXIII"
Scienze, tecnologia, ingegneria, matematica: alla scuola media
Scienze, tecnologia, ingegneria, matematica: alla scuola media "Giovanni XXIII" arriva il progetto "3D@STEM" © n.c.

Per l’anno scolastico in corso nella nostra scuola è stato presentato e approvato dal ministero delle Pari Opportunità il progetto "3D@STEM". Tale progetto coinvolgerà gli alunni dell’istituto nell’approfondimento delle materie "STEM" (scienze, tecnologia, ingegneria, matematica), nell’intento di accrescere l’interesse, migliorare le competenze in tali discipline e ridurre il gap di genere tra gli studenti e le studentesse che, generalmente, si mostrano meno attratte dall’ambito "STEM", spesso considerato difficile o pesante.
Si tratta di un progetto laboratoriale e operativo, basato su tecnologie multimediali e innovative quali la stampante 3D, i Lego Education, il software per la Realtà Aumentata, strumenti che consentono, attraverso il pensiero computazionale ed il problem solving, di alimentare negli studenti la curiosità, la voglia di scoprire e creare cose nuove, osservando, sperimentando, modellizzando.
Il futuro è nelle discipline "STEM", nella creatività digitale, nello sviluppo di tecnologie sempre nuove in grado di offrire soluzioni in molteplici campi.