Top business man. Claudio Amorese e Icmea, per dar forma alle idee

Ex candidato sindaco, ingegnere e imprenditore. Dal Centro Ricerche Fiat alla sua Icmea, nata lo stesso anno di sua figlia

Vincenzo Cifarelli Top business man
Corato - sabato 31 agosto 2019

Top business man. Claudio Amorese e Icmea, per dar forma alle idee

Claudio Amorese
Claudio Amorese © CoratoLive.it

Quattordicesima puntata di Top business man. Claudio Amorese è balzato agli onori della cronaca cittadina come candidato sindaco e ha sfiorato la fascia tricolore nel ballottaggio con Pasquale D'Introno. Ma Claudio Amorese è soprattutto ingegnere e imprenditore. La sua creatura, Icmea, si occupa di fornire alle aziende consulenze ingegneristiche per migliorare la produttività, semplificare i processi e proiettarle nel futuro.

Un passato importante (7 anni) nel Centro Ricerche Fiat e la scelta di tornare a casa e creare qualcosa di proprio l'anno in cui è nata sua figlia. Icmea, 15 dipendenti, ha sede a Corato ma anche nel Regno Unito, dove sta assumendo nuovi collaboratori.

Inevitabile chiedergli dei suoi tre mesi da candidato sindaco, del momento critico che sta vivendo l'attuale amministrazione e di un suo futuro impegno in politica.

Lascia il tuo commento
commenti
Altri articoli
Gli articoli più letti