​Top business man. Franco Squeo e la Fas, diventare grandi con prodotti per piccini

Nata nel 1982 da una scommessa di tre amici, oggi esporta in Asia, Europa e Americhe

Vincenzo Cifarelli Top business man
Corato - sabato 15 giugno 2019

​Top business man. Franco Squeo e la Fas, diventare grandi con prodotti per piccini

Franco Squeo di Fas
Franco Squeo di Fas © CoratoLive.it

Decima puntata di Top business man. Sotto la nostra lente d'ingrandimento, la storia di Franco Squeo che nel 1982 rilevò un macchinario da un'azienda ormai fallita e inventò, con tre amici, la Fas. L'azienda coratina, 10 milioni di fatturato, produce e vende pannolini e assorbenti in mercati lontani, come quello asiatico (vedi Corea del Sud) o centro americano.

36 dipendenti e uno stabilimento da 1.500 mq che ogni giorno produce, su 4 linee, 500.000 pannolini, 860.000 assorbenti igienici e 1.000.000 di salva-slip. La Fas spa oggi è pronta a fare nuovi investimenti nel settore di riferimento, scommettendo su un particolare prodotto inedito (o quasi) in Europa.

Franco Squeo è anche presidente dell'Aic, l'associazione che raccoglie gli imprenditori coratini. Ce ne ha parlato cercando di fare il punto sulla situazione attuale e sulle proposte future.