Tutte Le News
Finora la scelta è stata quella di mantenere inalterati i prezzi. Ma, se dovesse continuare l'ondata di aumenti, a pagare sarà (anche) il consumatore finale