La rassegna

"A tubo!", stasera in piazza la “Controrchestra Big Band”

Domani alle 19.30 nel chiostro del Palazzo di città si parlerà della “banda musicale nel Meridione d’Italia: sarà l’occasione per raccontare 150 anni di storia, tra tradizione e modernità

Spettacolo
Corato giovedì 02 settembre 2021
di La Redazione
Concerto sulla cassa armonica in piazza Cesare Battisti
Concerto sulla cassa armonica in piazza Cesare Battisti © CoratoLive.it

Sono fitti gli appuntamenti gli ultimi tre giorni di “A tubo!”, il festival diretto dal tenore Cataldo Caputo. Questa sera la cassa armonica si riaccende in piazza Cesare Battisti per il concerto della “Controrchestra Big Band”, originariamente in programma per il 25 agosto e rimandato ad oggi a causa delle previsioni meteo incerte. 

Domani invece, alle 19.30, nel chiostro del Palazzo di città si parlerà della “banda musicale nel Meridione d’Italia”: sarà l’occasione per raccontare 150 anni di storia, tra tradizione e modernità, in un flusso ininterrotto di generi e generazioni. Ospiti della serata saranno il professor Giovanni Oliva e il direttore d’orchestra Giuseppe Gregucci. A guidare la conferenza, al fianco del direttore artistico Cataldo Caputo, il giornalista Giuseppe Cantatore. Oliva, docente di organizzazione e gestione delle imprese culturali al Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli oltre che giornalista e autore di numerose pubblicazioni, è consulente di importanti realtà artistiche e musicali in tutta Italia (Ravenna Festival, Accademia degli Astrusi di Bologna, Fondazione Luciano Pavarotti per citarne solo alcuni). Gregucci è il direttore della Grande Orchestra di Fiati “Santa Cecilia-Città di Taranto”, testimone autentico delle tradizioni legate alla Settimana Santa ed alle feste patronali. Sabato 4 settembre il “Gran concerto bandistico Città di Rutigliano” diretto dal maestro Cellamara concluderà il festival “A tubo”, sempre in piazza Cesare Battisti.

Lascia il tuo commento
commenti