Lunedì 13 maggio alle 11, Dipartimento di Scienze Agrarie, degli alimenti e dell’ambiente, Università di Foggia

​Torna l’Athenaeum Tour, in giro con i #CuochiFuoriSede

Alla conferenza di presentazione della 3^ edizione sarà presente anche Marina Mastromauro, amministratore delegato di Granoro

Corato venerdì 10 maggio 2019
di La Redazione
​Torna l’Athenaeum Tour, in giro con i #CuochiFuoriSede
​Torna l’Athenaeum Tour, in giro con i #CuochiFuoriSede © n.c.

Torna l’appuntamento con l’Athenaeum Tour - in giro con i #CuochiFuoriSede, l’evento organizzato da FoodLink, il network di idee intorno al cibo che crea progetti innovativi di comunicazione nel settore food, sostenuto da Granoro (main sponsor), con la collaborazione di Flixbus Italia e Kia Car Lisi, con il patrocinio dell’Università degli Studi di Foggia.

La 3^ edizione dell’Athenaeum tour sarà presentata in conferenza stampa lunedì 13 maggio alle ore 11.00 presso il Dipartimento di Scienze Agrarie, degli alimenti e dell’ambiente, Università di Foggia (aula II – piano terra). Ad illustrare le tante novità e le tappe della 3^ edizione dell’evento itinerante saranno come sempre Andrea e Valentina Pietrocola, blogger de La Cucina del Fuorisede, ideatori di FoodLink e curatori del progetto.

Alla conferenza stampa interverranno: Antonio Stasi, docente di Economia ed Estimo Rurale presso il Dipartimento di Scienze Agrarie, degli Alimenti e dell’Ambiente all’Università di Foggia; Vittoria Pilone, docente e coordinatrice del Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche presso il Dipartimento di Scienze Agrarie, degli Alimenti e dell’Ambiente all’Università di Foggia; Giuseppe Martinelli, social media manager Granoro. All’incontro prenderà parte anche Marina Mastromauro, amministratore delegato del Pastificio Granoro, a dimostrazione del successo che l’iniziativa ha registrato negli anni passati.

La 2^ edizione del Tour, infatti, ha attraversato l’Italia da sud a nord, mettendo a segno ben otto tappe negli atenei di Foggia, Bari, Napoli, Roma, Chieti, Bologna, Torino e Milano. Oltre 2mila i chilometri percorsi e ben 350 i chili di pasta Granoro, fra strascinati e spaghetti due minuti, regalati agli studenti. Successo anche sui social, con una reach di 116k e una forte crescita di follower sulla pagina Instagram di Granoro, soprattutto nella fascia d’età che va dai 25 ai 35 anni.

“Girare per due anni gli atenei di tutta Italia è stata un’esperienza unica. Oltre a incontrare tanti studenti e ad ascoltare le loro storie, abbiamo cercato di divulgare l’importanza del consumo dei carboidrati nell’alimentazione, come fonte di energia utile al cervello. Ci siamo divertiti, abbiamo scoperto nuove ricette e siamo pronti a ripartire”, raccontano con entusiasmo Andrea e Valentina Pietrocola.

Media partner dell’Athenaeum Tour sono: Saygood, Pop Corn, Radio Nova Ions, FacceCaso, PR Communication.

Lascia il tuo commento
commenti