Questo pomeriggio nel chiostro di Palazzo di Città

Corrado De Benedittis proclamato sindaco. È il 147° della città. Il video

Dopo la proclamazione, recitata dal magistrato Elio Di Molfetta, De Benedittis ha indossato la fascia, ricevuta da suo padre Mario

Politica
Corato domenica 18 ottobre 2020
di La Redazione
Il momento in cui Corrado De Benedittis ha ricevuto la fascia da suo padre Mario
Il momento in cui Corrado De Benedittis ha ricevuto la fascia da suo padre Mario © CoratoLive.it

Corrado De Benedittis è ufficialmente il 147° sindaco della città di Corato. Questo pomeriggio si è svolta la proclamazione davanti a autorità civili e militari, stampa, alcuni ex sindaci e cittadini. Dopo la proclamazione, recitata dal magistrato Elio Di Molfetta, De Benedittis ha indossato la fascia tricolore, ricevuta da suo padre Mario.

«È il momento di ripartire con serenità - ha dichiarato - all'insegna del dialogo con tutta la classe politica, con la minoranza e la maggioranza per il bene comune. C'è una coincidenza: oggi è 18 ottobre ed esattamente due anni fa stilammo un manifesto politico. Il titolo di quel manifesto era "Rimettiamo in moto la città". Questo non è il mio risultato personale, è il risultato di tanti e tante, il risultato di un gruppo di amici e amiche che negli anni hanno condiviso insieme a me tante traversie. Io provengo dai piccoli movimenti di base, come quelli ambientalisti e referendari. Abbiamo sempre messo al centro i diritti del cittadino, delle minoranze, delle persone che vivono nella marginalità. Oggi queste culture altre giungono al governo della città».

Sulla situazione Covid: «È un momento difficile per via dell'emergenza sanitaria che adesso dobbiamo saper gestire, rappresentando per tutti un punto di riferimento. Sono vicino ad esercenti e commercianti che subiscono per primi i contraccolpi dell'emergenza».

«Sarò il sindaco dell'ascolto - continua - adesso sto organizzando i tempi della giornata. Durante il giorno sarà necessario lavorare. La sera sarà a disposizione di tutti i cittadini, anche per chi vuole proporre delle idee. Sarò anche il sindaco delle scelte importanti. Cercheremo di dare una svolta ecologica, puntando sulla green economy anche perché sono queste le linee di indirizzo per le città post covid e le condizioni per avere finanziamenti dall'Europa. Da domani ci mettiamo a lavorare con uno spirito sollevato» ha concluso il sindaco De Benedittis. «Siamo una città che ha grandi risorse e potenzialità. Guardiamo avanti e il futuro ci sta difronte».

Il video (la proclamazione inizia dal minuto 25 circa)

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • cittadina ha scritto il 19 ottobre 2020 alle 06:25 :

    Ci vuole anni per vedere il lavoro di un amministrazione diamo il tempo al neosindaco di mettersi all opera la burocrazia e lunga e faticosa si sa che in Italia e ' cosi ...AUGURI e buon lavoro Rispondi a cittadina

  • vagabondo 77 ha scritto il 19 ottobre 2020 alle 00:48 :

    ora vuoi vedere che in un giorno il nuovo sindaco deve risolvere i problemi di 15 anni di chiacchiere e commissari? io dico buona fortuna e buon lavoro. e basta con le polemiche. Rispondi a vagabondo 77

  • Grammal ha scritto il 18 ottobre 2020 alle 19:50 :

    Non sono di sinistra né dei 5 stalle. Buon lavoro e spero sia del tutto indipendente dai poteri forti tipo Emiliano che tutto ha a cuore tranne l'interesse del popolo. Per lui e i suoi compari :"le poltrone innanzitutto" Rispondi a Grammal

  • Ss ha scritto il 18 ottobre 2020 alle 19:41 :

    Sindaco si impegni adesso a prendere provvedimenti in merito a Cio’che succede nel nostro paese.Mi rivolgo soprattutto al comportamento sciagurato dei giovani che non usano mascherine e non rispettano il distanziamento.Perche’cio’ che Viene emanato nel dpcm Non risolvera’la situazione covid.Oramai la gente non ascolta neanche più,non li interessa se un’azienda si ferma,se non si riescono a dare gli esami all’università’,se un povero Cristo rimane senza lavoro.Ci si lamenta dopo ,se si rimane chiusi in casa.Confido in lei🤞 Rispondi a Ss

  • Laura S. ha scritto il 18 ottobre 2020 alle 19:18 :

    Sindaco, faccia subito qualcosa per le aule del Giovanni XXIII .... magari dislocate in altre zone, ma non è possibile mandare i ragazzi a scuola si pomeriggio. Assurdo! Rispondi a Laura S.

  • Un Cittadino ha scritto il 18 ottobre 2020 alle 19:08 :

    Tanti auguri caro Sindaco! ❤ Rispondi a Un Cittadino

  • Sentinella del mattino ha scritto il 18 ottobre 2020 alle 18:59 :

    Un grande, memorabile giorno di festa per noi, che finalmente abbiamo ufficialmente il nostro Sindaco, mite e umile di cuore, virtú indispensabili e fondamentali che lui possiede. Sento gioia, fierezza e gratitudine nel cuore! Auguri, Corrado! Auguri a noi! Rispondi a Sentinella del mattino