Le dichiarazioni

Perrone sconfitto: «Ho telefonato al mio avversario. È emersa la volontà di cambiamento»

​Uscito dalla sede del partito Direzione Corato, l'ex senatore si è diretto verso il comitato, accolto da un forte applauso dei presenti

Politica
Corato lunedì 05 ottobre 2020
di La Redazione
Perrone durante un comizio
Perrone durante un comizio © CoratoLive.it

Luigi Perrone non ce l'ha fatta a conquistare il suo terzo mandato come sindaco di Corato. Al comitato di piazza Vittorio Emanuele c'è scoramento, ma anche commozione e lacrime per questa lunga e pesante campagna elettorale.

Uscito dalla sede del partito Direzione Corato, l'ex senatore si è diretto verso il comitato, accolto da un forte applauso dei presenti.

Stringato il suo commento: «ho appena telefonato al mio concorrente facendogli gli auguri per un buon cammino alla guida del paese. È emersa la volontà del cambiamento. Auguro alla controparte di portare avanti ciò che hanno proposto per il bene del paese».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Taken ha scritto il 06 ottobre 2020 alle 13:43 :

    Con tutto il rispetto per Gino Perrone un grande onore x quello che hai fatto x corato I tuoi anni scorsi con tanto di sacrificio ed esperienza ora diamo spazio a questo progetto nuovo x il bene comune di Corato è tutta la nostra comunità ricordati Gino mancò la fortuna ma non il valore di un vero uomo politico Rispondi a Taken

  • fc ha scritto il 06 ottobre 2020 alle 07:52 :

    Fate poche chiacchiere sopratutto vicino ai Bar (come i vs predecessori) e cominciate a lavorare bene e subito, senza se e senza ma. Noi aspettiamo fiduciosi risposte sui RIFIUTI ABBANDONATI, AMBIENTE, STRADE IMPRATICABILI IN CENTRO E IN PERIFERIA, VIABILITA' e INQUINAMENTO, solo per citarne qualcuno. Cioè le stesse cose che avete dimenticato di scrivere nel programma politico per la città di Corato. Rispondi a fc

  • Giuseppe Buonpensiere ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 19:45 :

    Che abbia vinto uno piuttosto che l" altro che importanza ha? Sono le parole e promesse che contano. Speriamo che non siano state parole e promesse, di fatto fino ad oggi di ANTONIO LATRIPPA Rispondi a Giuseppe Buonpensiere

  • ss ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 18:49 :

    Le strade,le buche cortesemente.Spero questo Sindaco abbia il potere e la forza di sistemare quanto prima tutto. Rispondi a ss

  • Cittadina ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 18:26 :

    Piena fiducia a Corrado, onestà trasparenza e cultura ecc.. Rispondi a Cittadina

  • Tedesco izzo ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 18:12 :

    Tanto dura 6 mesi? Ma chi l'ha votato? Cose da pazzi .... Rispondi a Tedesco izzo

    Pier Luigi ha scritto il 06 ottobre 2020 alle 21:05 :

    Commenti a caso. Rispondi a Pier Luigi

    M.D ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 21:43 :

    È stato votato da 15.890 persone voto più voto meno...ha avuto più di seimila voti di Perrone. ...Non saranno mica persone incapaci di intendere e di volere??? Rispondi a M.D

  • Patruno Salvatore ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 16:59 :

    Povera Corato tra 2 mesi di nuovo senza sindaco avvisate il commissario di non andarsene. Rispondi a Patruno Salvatore

    Pier Luigi ha scritto il 06 ottobre 2020 alle 21:05 :

    L'anaDra ZoBBa !1!1! Rispondi a Pier Luigi

  • Felice ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 16:58 :

    Bravo Gino queste parole ti fanno onore, ora ci auguriamo che il nuovo sindaco amministri la nostra Corato al meglio e riesca a mettere in atto tutti i suoi programmi ovviamente anche col nostro aiuto, AUGURI. Rispondi a Felice

  • tonico ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 16:44 :

    I Coratini sono diventati ..... "capricciosi". Punto. Rispondi a tonico

  • Mario lupo ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 16:35 :

    La vita è come un boomerang....... lasciamo lavorare la nuova amministrazione è un augurio alla giunta credo che sarà la volta buona che non vedrò le solite facce. Rispondi a Mario lupo

  • Punto ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 15:45 :

    Il suo slogan " PUNTO " è stato l' anticipazione della sua sconfitta. PUNTO Rispondi a Punto

  • Mary ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 15:09 :

    Peccato...avremmo potuto recuperare il tempo perso in questi anni.. Rispondi a Mary

    M.D ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 16:38 :

    Se vuole il senatore Perrone può essere ancora protagonista della vita politica coratina ha capacità ed esperienza che può essere utile alla città lavorando bene ...anche dall'opposizione. .per tutti ..città e cittadini. .! Rispondi a M.D

    procacci luigi ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 20:19 :

    Bravooo💪💪💪 Rispondi a procacci luigi

  • Gigi Gusto ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 15:08 :

    Adesso in pensione, per il bene della città Rispondi a Gigi Gusto

  • Gramaal ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 15:06 :

    Opposizione? Perché c'è un programma? Rispondi a Gramaal

  • Dino ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 15:04 :

    L’importante è che nn da cariche a Longo Rispondi a Dino

    Pippo ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 21:53 :

    Non capisco la vostra cattiveria Avete dei problemi Rispondi a Pippo

    Ko Ko ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 17:05 :

    Te rode eeeeh!!! L'invidia brucia eeeeh!!! Il Dott. Longo è una tra le persone più serie e competenti che abbiamo in città e una eventuale carica la saprebbe portare a termine dignitosamente e correttamente. Rispondi a Ko Ko

    Dino ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 19:35 :

    Vi ricordo che io con il 2% facevo la miscela al motorino. Rispondi a Dino

    Sergio Fracchiolla ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 16:33 :

    Non cambierete mai...........grazie a Nico Longo Corato è finalmente libera! Rispondi a Sergio Fracchiolla

    Ketty ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 20:11 :

    Nn dimentichiamo che una grande mano Corrado l’ha avuta dal ex candidato sindaco Vito Bovino Persona onesta fedele e trasparente Rispondi a Ketty

  • Giandomenico gallo ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 14:48 :

    spero che facciate una buona opposizione costruttiva e non distruttiva Rispondi a Giandomenico gallo

  • Maria ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 14:40 :

    E l'amore per Corato è già finito? Era amore per la città o attaccamento al potere? Anche dall'opposizione si può lavorare per il bene del paese e non lavarsi le mani! Rispondi a Maria

    Giuseppe Diaferia ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 18:59 :

    Giusta osservazione, è una questione di logica Rispondi a Giuseppe Diaferia

  • Coratino Indignato D.o.c. ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 14:38 :

    A mio parere non ci scommeterei nemmeno un centesimo su De Benedittis , ma purtroppo i Coratini hanno voluto dare fiducia ad una persona che a mio parere (nulla contro di lui ) non ha la minima esperienza in ambito politico ! Ma si sa .. ormai qui la gente si alza al mattino decidendo di fare politica !! Mi dispiace davvero per Perrone che sono sicuro che alzavrebbe fatto molto meglio! Che dire... speriamo solo che non faccia la fine del suo predecessore e sopratutto che mantenga ciò che ha gridato nei suoi comizi! Rispondi a Coratino Indignato D.o.c.

    Alessandro ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 23:13 :

    Questo mi suona come un titolare di azienda che chiede di assumere ventenni con venticinque anni di esperienza ..... Certo che io non saper più dove appendersi gioca brutti scherzi Rispondi a Alessandro

    Pippo ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 21:50 :

    Firmati ! Prima di essere indignato Ho vergognati, pensando al passato, Le colpe sono del tuo tutore Rispondi a Pippo

    Cittadina ha scritto il 05 ottobre 2020 alle 19:45 :

    Tutta INVIDIA!! Rispondi a Cittadina