L'accordo è stato siglato questa mattina

Bovino e Longo appoggiano De Benedittis: firmato l'accordo

Le liste che hanno firmato sono Ape, Bovino Sindaco, Indipendenza Civica-Emanuele Lenoci (in sostituzione di Popolari), Nuova Umanità, Sud al Centro. Per Niccolò Longo è il Movimento 5 Stelle

Politica
Corato domenica 27 settembre 2020
di La Redazione
Bovino e Longo appoggiano De Benedittis: firmato l'accordo
Bovino e Longo appoggiano De Benedittis: firmato l'accordo © n.c.

I candidati sindaci Vito Bovino e Niccolò Longo sosterranno Corrado De Benedittis al ballottaggio del 4 e 5 ottobre prossimi. L'accordo è stato siglato questa mattina. Non si tratta di un apparentamento tecnico, ma di una condivisione delle linee programmatiche. Questo accordo permetterebbe a De Benedittis di avere in consiglio una maggioranza composta da 18 consiglieri. In caso di apparentamento tecnico sarebbero rimasti 15 e avrebbero compreso anche quelli in quota a Bovino e Longo.

Le liste che hanno firmato l'accordo per Corrado De Benedittis sono Demos - Democrazia Solidale, Italia in Comune, Italia Viva, Partito Democratico e Rimettiamo in moto la città. Per Vito Bovino sono Ape, Bovino Sindaco, Indipendenza Civica-Emanuele Lenoci (una parte della lista Popolari che non ha firmato l'accordo), Nuova Umanità, Sud al Centro. Per Niccolò Longo il Movimento 5 Stelle.

«Nell’ambito della campagna elettorale per le Amministrative 2020, in vista del turno di ballottaggio del 4 e 5 ottobre 2020, - cita la nota congiunta - le forze politiche che hanno sostenuto le candidature a sindaco di Vito Bovino e di Niccolò Longo decidono d’intesa con le forze politiche della Cap 70033 di sostenere la candidatura a Sindaco di Corato di Corrado Nicola De Benedittis condividendo le linee programmatiche dei rispettivi gruppi ed impegnandosi ad estendere, in Consiglio Comunale, la maggioranza a 18 consiglieri per un comune e solido percorso politico/amministrativo. Tale intesa è libera da ogni logica spartitoria».


Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Angela 63 ha scritto il 29 settembre 2020 alle 06:08 :

    Per questo motivo la gente non si fida più. Pur di raggiungere il trono mangiano nel piatto in cui hanno sputato. Pensa un po che interesse ci sarà verso il popolo. Sono sdegnata Rispondi a Angela 63

  • Coratino stanco ha scritto il 28 settembre 2020 alle 14:18 :

    Spero tanto che poi si muova qualcosa,non pensiamo alla vittoria che verrà,bisogna pensare ad evitare i paletti e concludere poi con i fatti è non con le parole.Cari. La nostra città bisogna riesumarla. Rispondi a Coratino stanco

  • Proprietà Commutativa ha scritto il 28 settembre 2020 alle 14:11 :

    "...intesa libera da ogni logica spartitoria..." bella questa frase! ancora rido! E dall'inciucio e dall'aver fatto cocozza siete liberi? Non siete diversi dagli altri, la politica è proprio questa è così e ora ci sguazzate anche voi, se questo è il rinnovamento che tanto millantate allora siete fuori traccia. Bovino con questo pseudo accordo, sotto l'egida del principio della coerenza dovrebbe aver fatto una scelta poco altruista verso i suoi e poco lungimirante, in pratica si è bruciato da solo, fagocitato completamente dalla corrente Debenedittissiana, i miei complimenti per la personalità manco fosse una dittatura; mentre l'apparentamento di Longo sembra essere una scelta tanto coerente quanto inutile insomma una pantomima! In bocca al lupo! Rispondi a Proprietà Commutativa

  • camilla pesce ha scritto il 28 settembre 2020 alle 13:21 :

    Ma vuoi vedere che i tanti commenti, così come i tanti video che circolano "contro De Benedittis" partono tutti dal grande e giovane comitato di cui si accompagna Perrone lungo le strade e nei bar della città? Spero di no, perchè sarebbe una grande denigrazione del concetto di "giovane", oltre al fatto di fare esattamente quello (ossia di parlare male dell'avversario nell'anonimato) di cui si sentivano offesi. Spero che i giovani non si facciano infinocchiare. Ci vuole il cambiamento. Non dimentichiamo chi sarà eletto consigliere nel caso in cui Perrone vinca. Non cancellate questo commento per favore. Rispondi a camilla pesce

  • Araba Fenice ha scritto il 28 settembre 2020 alle 11:04 :

    ..e ad un certo punto convergono tutti, farlo prima no? ....no non convergono si accordano.... Roba da Beautiful!!! Rispondi a Araba Fenice

  • dina di ha scritto il 28 settembre 2020 alle 10:19 :

    rettifico: crede nei valori non negoziabili Rispondi a dina di

    carlo mazzilli ha scritto il 28 settembre 2020 alle 12:55 :

    Tina, ma pure l'identità nazionale di Corato ... non si può sentire! o è di Corato o è nazionale! cioè non è che le caratteristiche di Corato si riverberano su tutta la Nazione ... nè viceversa ... capisco che può sembrare complicato ma potresti correggere per piacere, altrimenti non si capisce bene ... Rispondi a carlo mazzilli

  • dina di ha scritto il 28 settembre 2020 alle 09:13 :

    Bravi Bovino e Longo! Da avversari dell' "Unto del Signore" sono diventati ora suoi alleati, pur di avere un pezzo di torta! Forza Perrone, la Corato che lavora e produce, che crea nei valori non negoziabili e nella propria identità nazionale è con te! Rispondi a dina di

  • fc ha scritto il 28 settembre 2020 alle 07:20 :

    Se avete preso degli impegni nei confronti degli elettori e sopratutto della cittadinanza, pubblicate il vostro programma di sviluppo della città in queste pagine. Vediamo cosa c'è scritto sul rifacimento delle strade, ambiente, rifiuti abbandonati da raccogliere e da smaltire, viabilità in città e in periferia, inquinamento, edilizia, sviluppo urbano, traffico e tantissime altre emergenze. In questo modo tutti avranno la possibilità di verificare. Rispondi a fc

  • pippo ha scritto il 28 settembre 2020 alle 06:16 :

    non c'è mai fine al peggio....un candidato che al ballottaggio crea una mezza lista personale....indipendenza civica-Lenoci...che nasce dalle ceneri di un'altra lista che prende pochissimi voti...si nomina re e vicere...e fa una scelta di campo sua personale...condottieri senza esercito...siamo alla ridicola divisione delle particelle sub atomiche....Ma dove dobbiamo andare...tutti a casa dovrebbero stare....povera Corato Rispondi a pippo

  • elettore coratino ha scritto il 27 settembre 2020 alle 16:43 :

    Troppo complicato l'apparentamento.Come far digerire ad Italia Viva la perdita del seggio in favore del movimento 5stelle? Per ora tutti per uno, uno per tutti, poi ci sarà tempo per scannarsi per le poltrone.l'unico collante che li lega è l'antiperronismo. Basta andare indietro di 12 mesi per rendersene conto,quello che è oggi il "salvatore della patria" da appoggiare era il loro nemico 12 mesi fa. Rispondi a elettore coratino

    Angela63 ha scritto il 29 settembre 2020 alle 06:12 :

    Incoerenza e falsità al primo posto pur di raggiungere il trono Rispondi a Angela63

    Mario lupo ha scritto il 28 settembre 2020 alle 05:07 :

    Cioè 12mesi fa erano nemici della stessa parte politica? Forse erano concorrenti per la stessa poltrona ma stavano dall’altra parte della sala consiliare perciò se tutti dicono che si vince per coalizione ora la coalizione si è allargata non dimentichiamo che se erano andati già uniti ora stava già fatto il giuramento . Rispondi a Mario lupo

    elettore coratino ha scritto il 28 settembre 2020 alle 08:35 :

    Basta leggere quello che dicevano 12 mesi fa in campagna elettorale i vari Bucci - Bovino - Loizzo - Mazzone - Longo e compagnia cantante su De Benedittis e poi vediamo se si trattava di concorrenza politica.Poi di colpo dopo il 20 settembre tutti fulminati sulla strada di Damasco Rispondi a elettore coratino

  • Taken ha scritto il 27 settembre 2020 alle 16:19 :

    Forza e coraggio finirà tutto per il bene di Corato voglio un buon sindaco x tutti e tutelare la nostra comunità con un buon lavoro di squadra basta un sistema collettivo x tutti Rispondi a Taken

  • Angela44 ha scritto il 27 settembre 2020 alle 15:51 :

    Ma chiediamo a chi oggi ha firmato l'accordo di essere fedele nel segreto dell'urna Rispondi a Angela44

  • Antonio Caputo ha scritto il 27 settembre 2020 alle 13:37 :

    E' fatta!! Rispondi a Antonio Caputo

    Domenico Mazzilli ha scritto il 27 settembre 2020 alle 17:25 :

    Siete sicuri di vincere. Non dire gatto se non c'e' l hai nel sacco. Rispondi a Domenico Mazzilli

    Luigi De Sario ha scritto il 27 settembre 2020 alle 18:21 :

    🤣🤣🤣🤣Grande risposta Rispondi a Luigi De Sario

  • M.D ha scritto il 27 settembre 2020 alle 13:31 :

    Atteggiamento coerente....in caso di vittoria di Corrado De benedittis potrà governare. .più agevolmente. ..Bravi ...ha prevalso il bene della città! Quello che noi cittadini vogliamo! Rispondi a M.D

  • Grammal ha scritto il 27 settembre 2020 alle 12:15 :

    Che bello tra perdenti mettersi insieme Bell'esempio di programmi politici meglio non perdere l'occasione di una poltrona magari prima si dice :" il mio programma è il migliore" Poi, "basta che vinciamo" Rispondi a Grammal

    Luigi De Sario ha scritto il 27 settembre 2020 alle 18:19 :

    Per la poltroncina questo ed altro, meditate gente. Rispondi a Luigi De Sario

Le più commentate
Le più lette