Speciale Elezioni

Speciale Elezioni 2020

Le News
Speciale elezioni 2020

Intervista a Nico Longo: «Siamo la terza via, ma non abbiamo l'ansia da prestazione»

Il candidato del Movimento 5 stelle, Nico Longo, è il protagonista della terza intervista dello speciale elezioni rivolto agli aspiranti sindaci

Politica
Corato sabato 12 settembre 2020
di La Redazione

L'intervista a Niccolò Longo

Speciale Elezioni 2020
Niccolò Longo, a sinistra, intervistato da Giuseppe Cantatore
Niccolò Longo, a sinistra, intervistato da Giuseppe Cantatore © CoratoLive.it

«Siamo la terza via, in alternativa al centrodestra e al centrosinistra. Ma non abbiamo l'ansia da prestazione: se manterremo i nostri ideali, la nostra coerenza e la nostra trasparenza, raccoglieremo i risultati».

Il candidato del Movimento 5 stelle, Nico Longo, è il protagonista della terza intervista dello speciale elezioni rivolto agli aspiranti sindaci.

Una chiacchierata della durata di circa dieci minuti - così da rendere il video maggiormente fruibile da parte dei lettori - come avvenuto nei giorni scorsi con Vito Bovino e Corrado De Benedittis e come avverrà con Luigi Perrone.

«Mi sono ricandidato per la continuità del nostro progetto» ha detto Longo rispondendo alle domande di Giuseppe Cantatore. «L'anno scorso per la prima volta il Movimento 5 Stelle è riuscito ad esprimere un consigliere, poi l'amministrazione è caduta».

Sulle priorità del programma: «Partirei dalla mancanza di sicurezza che si riflette su ogni ambito e toglie serenità ai cittadini. Il verde pubblico, poi, è un disastro: viviamo praticamente in una foresta. Anche la situazione delle strade è sotto gli occhi di tutti. Questione fondamentale è la mancanza del personale amministrativo, inclusa la polizia locale».

Quanto a ipotetiche alleanze, il candidato sindaco pentastellato riferisce che «abbiamo deciso di correre da soli per una questione di identità. Di sicuro non abbiamo nulla in comune a chi rappresenta la vecchia politica. Con alcuni abbiamo comunque dialogato, quindi non escludo che possano esserci nostre aperture in un eventuale ballottaggio verso i candidati che esprimono rinnovamento».

L’intervista completa nel video in alto.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Giulio ha scritto il 12 settembre 2020 alle 05:18 :

    Bravo Nico Rispondi a Giulio

  • Gina Micettina ha scritto il 12 settembre 2020 alle 05:35 :

    Passavo per caso ieri sera da Largo Plebiscito dove si teneva un'intervista al candidato sindaco Longo e per curiosità mi fermai ad ascoltare. Bene, ne fui totalmente catturata dal sui modo sempre pacato e risolutivo nel rispondere alle domande "punzecchianti" dell'intervistatore. Ci hanno portato a sottovalutare, o meglio a far sembrare il M5S un "qualcosa di vecchio, di ormai passato" per ritornare poi così a far la politica affarista degli ultimi decenni. Credo ormai vivamente che i loro obiettivi siano sempre una grande svolta per far rinascere il Paese. Ma si sa, sempre meglio puntare alla politica spicciola e di favoritismi. Grande Dott. Longo, complimenti davvero! Le auguro il meglio! Rispondi a Gina Micettina

  • Gigi Gusto ha scritto il 12 settembre 2020 alle 07:42 :

    Il M5S dopo le mille giravolte e dopo aver esaurito la spinta propulsiva della paghetta di cittadinanza, non ha più motivo di esistere. Prenderanno i voti dei parenti... Rispondi a Gigi Gusto

  • Simona ha scritto il 12 settembre 2020 alle 08:18 :

    Mi auguro di vedervi presto al governo di questo paese, siamo stanchi delle solite promesse non mantenute, delle solite facce, dei soliti soprusi. non se ne può più. Vorrei veder crescere i miei figli in una città più sana e bella. Confidiamo in voi Nico Rispondi a Simona

  • Michele ha scritto il 12 settembre 2020 alle 15:28 :

    Mi ricordo di un detto popolare. Un lupo non partorisce agnelli. Il resto è solo colore. Rispondi a Michele

  • Maria ha scritto il 12 settembre 2020 alle 16:29 :

    Nico, eri per me un perfetto sconosciuto già dalla scorsa tornata elettorale. Ti ho ascoltato più volte e ti ho pian piano conosciuto e apprezzato. Per me in questa tornata elettorale sei iI miglior candidato sindaco per il mio paese. Mi e ti auguro il migliore risultato possibile e che Corato sia finalmente libera dal 'dominio' del centrodestra. Rispondi a Maria