Speciale Elezioni

Speciale Elezioni 2020

Le News
Speciale elezioni 2020

Intervista a Vito Bovino: «Da sindaco donerò parte del compenso a chi fa volontariato»

​Vito Bovino - candidato con il sostegno delle liste Nuova Umanità, Bovino Sindaco, Sud al Centro, Ape e Popolari con Bovino Sindaco - inaugura la serie di interviste dedicata agli aspiranti sindaci​

Politica
Corato giovedì 10 settembre 2020
di La Redazione

L'intervista a Vito Bovino

Speciale elezioni 2020
Vito Bovino, a sinistra, intervistato da Giuseppe Cantatore
Vito Bovino, a sinistra, intervistato da Giuseppe Cantatore © CoratoLive.it

«Per noi la politica è servizio: da sindaco darò l'esempio e, insieme agli assessori, donerò una quota parte del compenso a chi fa volontariato e a chi ne ha bisogno».

Vito Bovino - candidato con il sostegno delle liste Nuova Umanità, Bovino Sindaco, Sud al Centro, Ape (Associazione progresso etico) e Popolari con Bovino Sindaco - inaugura la serie di interviste dedicata agli aspiranti sindaci in lizza per la fascia tricolore.

Una chiacchierata della durata di circa dieci minuti - così da rendere il video maggiormente fruibile da parte dei lettori - cui seguiranno gli incontri con (in ordine alfabetico) Corrado De Benedittis, Nico Longo e Luigi Perrone.

Dalle questioni più prettamente politiche alle priorità del programma, Bovino ha risposto alle domande di Giuseppe Cantatore tracciando una panoramica della sua visione.

«La mia ricandidatura nasce anche da un percorso di ricambio generazionale e coesione nato dopo la caduta dell'amministrazione D'Introno» ha detto. «È necessario iniziare subito dalla sistemazione della macchina amministrativa, ma occorre porre attenzione anche sul Piano Urbanistico Generale, sulla mancanza di sicurezza in città, sul verde pubblico e sulla zona industriale. Garantiamo operatività sin da subito».

E in merito a un eventuale ballottaggio, apre: «Il nostro dialogo è orientato alla coalizione di De Benedittis».

L’intervista completa nel video in alto.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Mario ha scritto il 10 settembre 2020 alle 12:15 :

    Grande Vito! Rispondi a Mario

  • FC ha scritto il 10 settembre 2020 alle 12:55 :

    Suggerirei di donare parte del compenso per asfaltare le strade e piantare alberi. Tanto per confermare che le chiacchiere sono più importanti del programma politico per la città. Rispondi a FC

    SPAGHETTO ha scritto il 10 settembre 2020 alle 14:19 :

    BRAVISSIMO FC AGGIUNGEREI PIU' CONTROLLI DELLA NOSTRA AMATA CITTA'................................ Rispondi a SPAGHETTO

    carlo mazzilli ha scritto il 10 settembre 2020 alle 16:00 :

    eh, bell bell ... per richiudere le buche e riasfaltare le strade ci vorrebbero i compensi di tutto il consiglio comunale per almeno tre o quattro legislature, altro che parte del compenso! Rispondi a carlo mazzilli