Nuovo tentativo di capire se vi sarai mai una maggioranza e se questa riuscirà ad eleggere il presidente e ad andare avanti con i lavori

Il consiglio comunale ci riprova. Si torna in aula giovedì 22 agosto

Ai punti all'ordine del giorno - i medesimi, ormai, da diverse sedute - stavolta si aggiunge la surroga del consigliere Michele Bovino (lista Bovino Sindaco) che si presenta dimissionario​

Politica
Corato mercoledì 14 agosto 2019
di La Redazione
La sala consiliare
La sala consiliare © CoratoLive.it

Il consiglio comunale ci riprova. Nuova convocazione dell'assise per giovedì 22 agosto alle 18, nel tentativo di capire se vi sarai mai una maggioranza e se questa riuscirà ad eleggere il presidente e ad andare avanti con i lavori.

La seconda convocazione, qualora occorresse, è prevista per lunedì 26 alla stessa ora. Nella scorsa seduta diversi esponenti dell'opposizione avevano già preannunciato la loro assenza nelle prossime convocazione del consiglio qualora non vi fossero state notizie chiare sul futuro dell'amministrazione.

Ai punti all'ordine del giorno - i medesimi, ormai, da diverse sedute - stavolta si aggiunge anche la surroga del consigliere Michele Bovino (lista Bovino Sindaco) che si presenta dimissionario. A sostituirlo sarà Michele Lotito, primo dei non eletti della stessa lista.

L'ordine del giorno:

1. Art. 39 – comma 1 del D. Lgs. 267/2000 e art. 12 – comma 3 dello Statuto Comunale. Elezione del Presidente del Consiglio Comunale.

2. Art. 50 – comma 11 del D. Lgs. 267/2000 e art. 37 dello Statuto Comunale. Giuramento del Sindaco.

3. Art. 26 – comma 3 dello Statuto Comunale. Comunicazione del Sindaco in merito alla nomina dei Componenti della Giunta Comunale.

4. Art. 29 – comma 4 dello Statuto Comunale. Accertamento dei requisiti di compatibilità ed eleggibilità alla carica di Assessore dei Componenti la Giunta Comunale.

5. D.P.R. 20.03.2000, n. 223 – art. 12 come modificato dall’art. 26 della L. 24.11.2000, n. 340. Elezione dei Componenti la Commissione Elettorale.

6. Nomina del Collegio dei Revisori del Comune di Corato per il triennio 2019 – 2022.

7. Art. 42 – comma 2 – lett. m) D. Lgs. 267 del 18.8.2000 e ss.mm.ii. . Determinazione indirizzi per la nomina e la designazione dei rappresentanti del Comune presso Enti, Aziende e Istituzioni.

8. Surroga del Consigliere Comunale Bovino Michele – dimissionario. Accertamento dei requisiti di compatibilità ed eleggibilità del Consigliere subentrante.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • salvatore di gennaro ha scritto il 15 agosto 2019 alle 06:54 :

    Abituato, nella vita, al "galoppo" (come pilota, so che lo stallo fa precipitare l'aereo), disapprovo del tutto i tempi "bizantini" che intercorrono tra una seduta e l'altra, ma mi auguro che il tanto sbandierato, così da diventare grottesco e derisorio, "bene della città", prevalga sui deleteri ed assurdi individualismi. Rispondi a salvatore di gennaro

  • nerdrum ha scritto il 14 agosto 2019 alle 18:34 :

    ho strane sensazioni. il 22 immagino uscire dal retro dei banchi degli assessori, gerry scotti che ad un certo punto del consiglio, grida a tutti: SORRIDETE, SIETE SU SCHERZI A PARTEEEE!!! e giù le risate di tutta la città. Rispondi a nerdrum

  • Cittadino ha scritto il 14 agosto 2019 alle 18:23 :

    Ma con che dignità il sindaco ed i consiglieri di maggioranza continuano a girare questo film tragi-comico....... Rispondi a Cittadino

  • ledo.bevilacqua ha scritto il 14 agosto 2019 alle 15:30 :

    Spero per il bene dei cittadini sia un Consiglio risolutore. Rendiamoci conto dei costi in relazione a ogni Consiglio e privo di atti positivi. Rispondi a ledo.bevilacqua

  • Banda di Ruvo ha scritto il 14 agosto 2019 alle 14:55 :

    Adesso è troppo Rispondi a Banda di Ruvo