La decisione

Elezioni, riammessa la Nuova Democrazia Cristiana Europea. Attesa per Forza Italia e Lega

È quanto ha deciso il Tribunale Amministrativo Regionale per la Puglia, sede di Bari, sezione terza, dopo che sabato scorso la lista era stata ricusata dalla sottocommissione elettorale

Politica
Corato venerdì 03 maggio 2019
di La Redazione
Elezioni comunali
Elezioni comunali © n.c.

La Nuova Democrazia Cristiana Europea è stata riammessa tra le liste che parteciperanno alla competizione elettorale del prossimo 26 maggio.

È quanto ha deciso il Tribunale Amministrativo Regionale per la Puglia, sede di Bari, sezione terza, dopo che sabato scorso la lista era stata ricusata dalla sottocommissione elettorale circondariale di Corato.

La lista era stata ricusata «sulla base della riscontrata assenza, all’interno del contrassegno, della firma nello spazio all’uopo destinato nonché dell’assenza del timbro del notaio abilitato all’autenticazione della firma».

Accogliendo il ricorso proposto da Rossella Gavioli (delegata per conto del partito alla presentazione della lista dei candidati alla carica di consigliere comunale), i giudici hanno affermato che «la normativa non impedisce al notaio di verbalizzare l'operazione di autenticazione della dichiarazione su foglio allegato alla dichiarazione stessa, trattandosi di un documento unico ed indissolubile per effetto della materiale apposizione dei timbri di congiunzione da parte dello stesso notaio procedente. In applicazione del principio del favor partecipationis, che connota il procedimento elettorale, pertanto, deve ritenersi, analogamente, peraltro, a quanto si afferma in materia di atti processuali, che nel caso che occupa, la congiunzione materiale dell’autentica alla delega, a mezzo di timbri di congiunzione, dia luogo ad una presunzione di riferibilità dell’autentica stessa alla delega cui accede».

Attesa a breve la decisione dei giudici nei confronti delle liste di Forza Italia e Lega Salvini Puglia, anch'esse ricusate dalla commissione.

Lascia il tuo commento
commenti