Gli sviluppi

Liste ricusate, nulla di fatto per i ricorsi alla commissione elettorale

A Forza Italia, Lega Salvini Puglia e Democrazia Cristiana Europea non resta che la strada del tribunale amministrativo regionale

Politica
Corato lunedì 29 aprile 2019
di La Redazione
Elezioni amministrative
Elezioni amministrative © n.c.

Toccherà ai giudici del Tar stabilire se le liste di Forza Italia, Lega Salvini Puglia e Democrazia Cristiana Europea potranno far parte della competizione elettorale oppure ne resteranno fuori.

Tra ieri e oggi le liste hanno indirizzato alla commissione elettorale una istanza in autotutela per l'annullamento del provvedimento di ricusazione. La commissione, però, ha fatto sapere di non essere tenuta a esaminare il ricorso «e a portare avanti un contraddittorio in quanto non rientrante tra i suoi compiti».

Ai tre partiti, quindi, non resta che la strada del tribunale amministrativo regionale che dovrà esprimersi entro tre giorni dal deposito del ricorso stesso. La decisione del Tar, quindi, dovrebbe arrivare tra giovedì e venerdì.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette