​«Piuttosto che parlare nelle segrete stanze che la vecchia politica sembra prediligere, la Nuova Umanità preferisce stare tra la gente e incontrare la gente»

«L'impegno politico come servizio»: Nuova Umanità incontra Vito Bovino

Venerdì 1° febbraio, alle ore 20, nella sede del movimento sarà l'ex consigliere comunale Vito Bovino ad affrontare la questione in compagnia di alcuni amministratori di città limitrofe

Politica
Corato mercoledì 30 gennaio 2019
di La Redazione
Debutta Nuova umanità: «Per rimettere le persone al centro della politica»
Debutta Nuova umanità: «Per rimettere le persone al centro della politica» © CoratoLive.it

«Piuttosto che parlare nelle segrete stanze che la vecchia politica sembra prediligere, la Nuova Umanità preferisce stare tra la gente e incontrare la gente». A dirlo sono gli attivisti del movimento politico Nuova Umanità.

Venerdì 1° febbraio, alle ore 20, nella loro sede sarà l'ex consigliere comunale Vito Bovino ad affrontare la questione in compagnia di alcuni amministratori di città limitrofe: «faremo tesoro di testimonianze ed esperienze di impegni politici attuali».

«Continua così - scrivono - il percorso di avvicinamento all’appuntamento elettorale. Vogliamo incontrare amici e simpatizzanti perché prendano sempre più coscienza e consapevolezza di quanto fondamentale per una comunità sia l'impegno politico concepito come Servizio».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • CATALDO ha scritto il 30 gennaio 2019 alle 17:56 :

    impegno politico "come servizio" ??? non è che volete venire a casa mia....stanno tanti "servizi" da fare.... Rispondi a CATALDO