La crisi del governo cittadino non sembra affievolirsi, anzi

Il sindaco Mazzilli verso le dimissioni

È quanto trapela dalla riunione con i consiglieri di centrodestra - pochi a quanto pare - che si è tenuta questa sera

Politica
Corato mercoledì 05 settembre 2018
di La Redazione
Il sindaco Mazzilli
Il sindaco Mazzilli © CoratoLive.it

La crisi del governo cittadino non sembra affievolirsi, anzi. Secondo quanto trapela da Palazzo di città, il sindaco Massimo Mazzilli sarebbe intenzionato a presentare le sue dimissioni domani mattina.

Sarebbe questo l'orientamento emerso dalla riunione convocata questa sera dallo stesso primo cittadino con i consiglieri del centrodestra.

All'incontro, i cui i toni sarebbero stati abbastanza accesi, si sarebbero presenti in pochi. Assenti - tra gli altri - i consiglieri di Noi con l’Italia e quello di Forza Italia.

Secondo indiscrezioni - e a meno di novità dell’ultima ora, sempre possibili soprattutto in politica - domattina Massimo Mazzilli potrebbe quindi ufficializzare le sue dimissioni dalla carica di sindaco.

Vedremo tra poche ore se l’orientamento emerso questa sera sarà confermato.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • salvatore di gennaro ha scritto il 06 settembre 2018 alle 07:47 :

    In Italia le dimissioni sono soltanto di due tipi: quelle che, anche se ne esistono i presupposti, non di danno mai, per non perdere poltrone e privilegi e quelle che si danno, quando non vi sono possibilità di ulteriori guadagni, se si mantiene la posizione. Rarissimi sono i casi di allontanamenti volontari dettati da motivi etici e difficilmente, parlando di politica, coloro che lo fanno appartengono a partiti, pure con le loro furbe metamorfosi, che hanno mantenuto a lungo il potere. Infatti il gorgo nel quale precipitano anche coloro che pensano inizialmente di comportarsi secondo le regole, non ha dato mai via di scampo a chi ha continuato ad operare in seno a tali partiti. Massimo, per non cadere in queste tipologie, deve andare avanti: ben sapeva che governare non è uno scherzo. Rispondi a salvatore di gennaro

  • Francesco ha scritto il 06 settembre 2018 alle 07:43 :

    E' iniziata male ed è finita peggio. Un amministrazione assente in un città bloccata, senza pianificazione per il futuro e ferma da anni. Adesso cdx e csx, con l'aria che tira andranno all'opposizione Rispondi a Francesco

    Antonio ha scritto il 06 settembre 2018 alle 10:48 :

    CONVENGO PIENAMENTE CON TE, BASTI GUARDARE AL PRUACS DEL RIONE BELVEDERE PER IL QUALE IL COMUNE HA GIÀ INCASSATO UN MILIONE DI EURO E DEL QUALE NON SI VEDE UN CIOTOLO MOSSO, ANZI CONTINUANO AD ABITARE NELLE COSIDDETTE CASE MINIME PERSONE CHE NON HANNO ALCUN DIRITTO DI ESSERCI VANTANDO SPAVALDERIA NEI CONFRONTI DEL RESTO DEI CITTADINI DI CORATO. STENDO UN VELO DAVVERO PIETOSO SU QUESTA AMMINISTRAZIONE. Rispondi a Antonio

  • nicola d.co vangi ha scritto il 06 settembre 2018 alle 05:09 :

    quando la partitica vince sulla politica.... Rispondi a nicola d.co vangi