La replica del Comune

Palazzo Gioia, il sindaco: «Impugneremo la sentenza del Tar Puglia dinanzi al Consiglio di Stato»

Mazzilli: «Sabato 3 dicembre prossimo si terrà la prevista cerimonia di inaugurazione di palazzo Gioia della mostra storica "Sguardi sull'800 pugliese"»

Politica
Corato venerdì 25 novembre 2016
di La Redazione
Palazzo Gioia
Palazzo Gioia © CoratoLive.it

Inaugurazione confermata e ricorso al Consiglio di Stato. È questa la replica del Comune alla sentenza del Tar Puglia relativa alla vicenda dell'acquisto di palazzo Gioia.

«Il Consiglio di Stato - afferma il sindaco Mazzilli - con sentenza n. 1549/2011 in sede di giudizio di ottemperanza, si era già definitivamente espresso sulla legittimità della delibera di consiglio comunale n. 68/2010 per il rinnovo dell'esercizio del diritto di prelazione da parte del Comune nell'acquisto di palazzo Gioia, confermando quindi la validità degli atti dell’amministrazione comunale.

Pertanto l'ultima sentenza del Tar Puglia, peraltro non ancora notificata al Comune, sarà impugnata dal Comune dinanzi al Consiglio di Stato con istanza di sospensiva cautelare.

In ogni caso, sabato 3 dicembre prossimo, si terrà la prevista cerimonia di inaugurazione di palazzo Gioia della mostra storica "Sguardi sull'800 pugliese"».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Colabella Nicola ha scritto il 26 novembre 2016 alle 07:59 :

    Con tutti i problemi di questa città pensate al rifresco !! Con i soldi del rifresco metti in sicurezza le strade di questo maledetto paese !! in via Generale Ameglio non si cammina puoi a piedi siete una vergogna Rispondi a Colabella Nicola

    disco disco ha scritto il 26 novembre 2016 alle 11:38 :

    i contenitori culturali servono solo per dare lavoro a chi lo si ha promesso, o per pura apparenza. Le strade le si aggiustano prima delle elezioni o delle processioni dei ... politici / ops... misteri Rispondi a disco disco