Il programma

Sabato 25 e domenica 26 luglio la via Francigena riparte dalla meraviglia

Lungo la via Francigena non è importante la meta ma il cammino, ciò che colpisce lo sguardo, gli occhi che si incontrano, i sorrisi che danno il benvenuto, la comunità che accoglie

Cultura
Corato lunedì 20 luglio 2020
di La Redazione
Sabato 25 e domenica 26 luglio la via Francigena riparte dalla meraviglia
Sabato 25 e domenica 26 luglio la via Francigena riparte dalla meraviglia © n.c.

Il Comitato della Via Francigena del Sud e TST (Tecnologie & Servizi per il Turismo) “ripartono dalla Meraviglia” organizzando l’evento “Una comunità in cammino lungo la via Francigena” Puglia 365.

L’iniziativa nasce dall'idea di far scoprire con “occhi che camminano” i colori del verde oliva con le sue sfumature tendenti al giallo della Cultivar Coratina, i granuli di roccia e l’acqua e il vento che si trasformano in arte ceramica, il fuoco che brucia e rende liquidi metall uni preziosi, il mistero della fede che si intreccia con i fili del tombolo e la cera modellata, dipinta e devota con la sua fiammella. Lungo la via Francigena non è importante la meta ma il cammino, ciò che colpisce lo sguardo, gli occhi che si incontrano, i sorrisi che danno il benvenuto, la comunità che accoglie.

Si camminerà lungo il tratto della via Francigena Andria – Corato – Ruvo di Puglia alla scoperta di bellezze artistiche e di scorci naturalistici e urbani incontrando le comunità locali con le loro tradizioni e usanze.

Come raccontato nel video promozionale, realizzato appositamente per l’evento (guarda il video) sarà un percorso che condurrà dalla bellezza delle folte chiome di olivi alla esperienza di laboratori artigianali di maestri d’arte “sui passi di Luisa Piccarreta”, al gusto dell’olio extravergine d’oliva coratina, e al “cuore” della via Francigena, che ancora oggi, dopo millenni, resta la motivazione più intima dell’animo del pellegrino: il mistero della fede.

Il cammino sarà scoperta del culto dei più antichi santuari mariani di Corato e Ruvo di Puglia, luoghi, ancora oggi di pellegrinaggi, dove il tempo non ha cancellato le tracce della ricerca della fede, e incontro con Lei “Luisa Piccarreta detta la Santa” che con il suo “Fiat” ha rivelato al mondo il “segreto per essere felici qui in terra così come lo si è in cielo vivendo e attuando nella nostra vita la Volontà Divina”.

Programma

Sabato 25 luglio 2020

Il cammino dei Santuari lungo la Via Francigena. Corato – Ruvo di Puglia circa 7 km

Appuntamento a Corato, ore 8.30 presso piazzale Chiesa Santa Maria Greca

Livello di difficoltà: percorso adatto a tutti.

Fondo: sterrato e asfaltato.

Equipaggiamento: vestiario comodo e scarpe comode, zaino, acqua, copricapo.

Arrivo a Ruvo con degustazioni

Rientro in autobus a Corato.

Termine dell’evento ore 13.00-13.30 circa

Sicurezza: mascherina a portata di mano; rispetto regole anti assembramento.

Luoghi del culto mariano sulla Via Francigena, tra storia, fede e natura.

Visita guidata a Corato

Ore 9.00 Santuario Santa Maria Greca

Visita guidata a Ruvo di Puglia

Ore.12.00 Santuario Madonna delle Grazie

Visite guidate con Guida accreditata dalla Regione Puglia.

Sicurezza: uso della mascherina; rispetto regole anti assembramento.

Botteghe aperte nei luoghi di Luisa Piccarreta detta “La Santa”

Appuntamento a Corato, ore 18.00 presso associazione di “Luisa Piccarreta”, in via Luisa Piccarreta

Laboratori e visita alle botteghe dei maestri artigiani: Oreficeria Equa, Alta Sartoria Caputo Sposa, Laboratorio D’Arte Keramos, Incorniciando, L’Orologiaio, Arte Ceri Sacri di G. Cartolano, L’Arte del Tombolo.

Sicurezza: uso della mascherina; rispetto regole anti assembramento.

Termine attività ore 20.30-21.00 circa con degustazioni.

Domenica 26 luglio

La via Francigena tra Andria e Corato

Appuntamento a Corato, ore 8.30 in via Gigante (di fronte Pastificio Granoro)

Livello di difficoltà: percorso adatto a tutti.

Fondo: sterrato e asfaltato.

Equipaggiamento: vestiario comodo e scarpe comode, zaino, acqua, copricapo.

Arrivo ad Andria con degustazioni

Rientro in autobus a Corato.

Termine dell’evento ore 13.00-13.30 circa.

Sicurezza: mascherina a portata di mano; rispetto regole anti assembramento.

Fruttato, Amaro, Piccante: le parole dell'Olio Extravergine di qualità

Laboratorio sull’Olio Extravergine di Oliva ad Andria

Ore 11.30 presso Oleificio Muraglia

Degustazioni della Cultivar Coratina

Sicurezza: uso della mascherina, rispetto regole anti assembramento.

Le attività sono gratuite con obbligo di prenotazione.

Info e prenotazioni cell. 347/3044414 – coratoviafrancigena@libero.it

Lascia il tuo commento
commenti