Incontro organizzato dal Presidio del libro di Corato

"La verità del mare", alla Mondadori arriva Giuseppe Scaglione

Oggi alle 19, nell'ambito della rassegna Scrittori di Puglia

Cultura
Corato venerdì 06 dicembre 2019
di La Redazione
Giuseppe Scaglione
Giuseppe Scaglione © n.c.

Oggi alle 19 nella libreria Mondadori, nell'ambito della rassegna Scrittori di Puglia, il Presidio del libro di Corato ospita Giuseppe Scaglione, scrittore barese autore del romanzo "La verità del mare", edito da Robin. Dialogherà con l'autore Mariella Sivo.

L'iniziativa è promossa dalla Regione Puglia, assessorato all'industria turistica e culturale.

Il libro. Alla metà degli anni '90 Giulio Ranieri è un giovane professore di storia dell'arte, disincantato e inquieto, segnato dalla tragedia che lo ha reso orfano dall'infanzia. Per caso si propone come scrittore e riceve un'interessante offerta che viene però apertamente osteggiata dalla fidanzata Marisa. Giulio sceglie così di prendersi un anno sabbatico, da dedicare alla scrittura e all'eventuale decisione circa il matrimonio e il lavoro. Va a vivere in un paesino sulla costa, dove presto stabilisce un profondo rapporto di affetto con Gloria, la matura padrona di casa, e si scontra con Flavio, il sessantenne e misterioso coinquilino. Al suo pari figure tormentate da un passato scomodo saranno per lui l'impulso ad avviare un percorso di introspezione, e proprio quando meno se lo aspetta, verrà coinvolto da un vortice di accadimenti ai quali si lascerà andare ma, vivendoli fino in fondo, comprenderà finalmente le verità di se stesso e dell'amore.

L'autore. Giuseppe Scaglione è nato e vive a Bari. Lavora in un Istituto bancario nazionale con il ruolo di Direttore di Filiale. Svolge attività giornalistica come critico d’arte ed è curatore di mostre ed altri eventi. Da circa un anno pubblica recensioni e approfondimenti anche sul proprio blog, “Correlazioni - Arte & Cultura”, che tratta di arti visive, fotografia, poesia e narrativa. Ha iniziato giovanissimo a scrivere recensioni per giornali e riviste, però mai alle dirette dipendenze di una testata. Ha curato recensioni, cataloghi, presentazioni, curato mostre. Sua figura guida Palma Bucarelli, per decenni direttrice della Galleria Nazionale di Arte Moderna di Roma.

"I piccoli paesi di mare hanno molte cose in comune. I colori, i suoni, gli odori. È diverso solo l’accento delle voci e la posizione del sole sul mare. Dall’Adriatico giù per lo Jonio e risalendo dal Tirreno, alcuni sorgono sulla falesia o alle pendici della collina, altri invece sulla costa bassa e piatta, in armonia con il profilo dell’orizzonte e il respiro delle maree. Sono quelli che preferisco".
Lascia il tuo commento
commenti