La storia

Da impiegata ad autrice letteraria. ​Concetta Tandoi lancia una campagna su Bookabook

Il suo libro si intitola "Difetti Cristallini". Per realizzare il sogno di pubblicare i suoi racconti, la Tandoi apre a una campagna di preordini

Cultura
Corato martedì 14 maggio 2019
di La Redazione
Concetta Tandoi
Concetta Tandoi © CoratoLive.it

Un’autrice letteraria “nascosta” nel corpo di un’impiegata: parliamo di Concetta Tandoi, molto conosciuta a Corato perché da anni impiegata in un frequentato studio medico coratino. Appassionata di letteratura sin da ragazza, negli anni è stata promotrice di vari incontri sulla narrativa e la poesia, i cosiddetti “caffé letterari”, in cui i partecipanti si ritrovavano in un bar a Corato per leggere insieme racconti, poesie e brani di romanzi, commentandoli.

«Erano incontri a volte molto leggeri, a volte intensi e pieni di significato» racconta. «Si chiacchierava molto, si rideva spesso, a volte ci si commuoveva. Di certo, ci si conosceva un po’ meglio. Era bello portarsi a casa, dopo gli incontri, un pezzo in più di consapevolezza su noi stessi, che avevamo scoperto attraverso la lettura di opere geniali».

Nel frattempo Concetta Tandoi scriveva, di nascosto e nei ritagli di tempo, i suoi racconti. Oggi, grazie al sostegno e all’incoraggiamento delle persone care, ha finalmente deciso di tirar fuori le sue storie dal cassetto e di raccoglierle in un libro, dal titolo “Difetti Cristallini”.

«È stato come uscire allo scoperto, ho provato una sensazione di ansia mista a gioia sottile. E allora ho pensato a loro, ai miei personaggi: alcuni immaginari, altri ispirati a persone che conosco. Tutti sembravano “chiedermi” che era giunto il momento di farsi conoscere dal pubblico».

Il manoscritto originale è stato sottoposto alla valutazione attenta dei giurati del Premio Calvino - prestigioso premio per autori esordienti - ottenendo apprezzamenti sulla sua qualità letteraria. Dopo questo importante riscontro, Difetti Cristallini è stato accolto da Bookabook, una casa editrice innovativa che basa la sua attività di lancio degli autori esordienti sul meccanismo del crowdpublishing.

Ma di cosa si tratta?

«Dopo aver superato una prima selezione da esperti dell’editoria, il libro viene aperto a una campagna di gradimento (della durata di 100 giorni) in cui i lettori esprimono il loro apprezzamento attraverso il preordine del libro» spiega Concetta. «Se il numero totale di copie preordinate supera le 200, il libro viene rilegato, spedito a chi lo ha ordinato e poi distribuito successivamente nelle librerie di tutta Italia. Se invece non supera le 200 copie, viene comunque inviato a chi lo ha preordinato. È un modo di fare editoria che premia l’apprezzamento dei lettori: ha preso piede da pochi anni e noto che sta avendo un ottimo seguito».

Nel suo caso, già nei primi quindici giorni di campagna il libro Difetti Cristallini ha raggiunto il 50% dei preordini. «Non mi aspettavo tanto affetto da parte dei lettori fin da subito, è una sensazione incredibile».

Concetta Tandoi si è appena affacciata nel panorama degli autori italiani, tirando fuori, a 63 anni, il suo coraggio e un magnifico libro di racconti. Sul sito di Bookabook è possibile avere un assaggio della sua scrittura: il racconto “Al largo” si può leggere gratuitamente nella sezione Anteprima, ed è possibile preordinare il libro.

«Non è facile capire lo stile di un autore da un solo racconto, perché le storie sono molto diverse. Eppure si stanno fidando di me, tantissimi hanno già fatto il preordine. Ne sono entusiasta!».

Le protagoniste del libro sono (quasi sempre) donne dall’animo cristallino, eppure “difettate”. Per evitare di essere oppresse dalla realtà banale quotidiana che vivono, decidono di lanciarsi in situazioni estreme. Qualche volta annegano, altre galleggiano, altre volte, invece...

«lo scoprirete leggendo i racconti!» dice ridendo Concetta. «Una piccola sorpresa da segnalare: sotto il titolo di ogni storia viene suggerito di ascoltare un brano musicale, un modo di entrare completamente nel racconto, in modo che tutti i sensi siano coivolti. Leggendo vi immergerete in odori, sapori, sensazioni tattili e suoni, che a volte diventano loro stessi i veri protagonisti delle storie».

Per preordinare Difetti Cristallini basta cliccare qui.

Lascia il tuo commento
commenti