​Domani, martedì 26 marzo, alle 19, nella libreria Ambarabacicicoco

Cosa dà senso a una vita? La ricetta di Massimo Vitali in un libro

Lo scrittore Massimo Vitali presenta “Una vita al giorno”, edito da Sperling & Kupfer

Cultura
Corato lunedì 25 marzo 2019
di La Redazione
Massimo Vitali
Massimo Vitali © n.c.

Domani, martedì 26 marzo, alle 19, nella libreria Ambarabacicicoco lo scrittore Massimo Vitali presenterà “Una vita al giorno”, edito da Sperling & Kupfer. A dialogare con l'autore sarà Giada Filannino.

Con un'autentica originalità di scrittura, ironia e sensibilità, Massimo Vitali accompagna il lettore in un viaggio che trasforma il quotidiano in felice spiazzamento e la malinconia in una fonte di grazia necessaria, per cogliere verità e paradosso di tutto ciò che abbiamo intorno ma non vediamo, e scoprire il potere nascosto delle piccole cose." In un dialogo coinvolgente e giocoso con i lettori, l'autore guida alla scoperta delle indimenticabili istantanee che caratterizzano le nostre giornate, tutte uguali solo in apparenza, tutte degne di un romanzo se le si guarda con occhi curiosi e pronti allo stupore, come quelli dei bambini.

La sinossi. Cos'è che dà senso a una vita? Cosa ci rende felici davvero? Come si cura una storia d'amore? E una piantina di basilico? A trentanove anni quasi quaranta, Massimo si ritrova alle prese con gli inevitabili bilanci della fatidica soglia degli «anta». Senza farsi prendere dal panico, decide di mettere in atto una filosofia tutta sua e inaugura il nuovo anno guardando la vita in maniera diversa: facendo attenzione a episodi, emozioni, frammenti di quotidianità capaci di rendere speciale ogni giorno.

Le risposte che trova hanno il sapore dei baci a dodici anni, di cipolle tagliate senza lacrime, di abbracci spiati alle fermate degli autobus, sorrisi che portano il buongiorno, sguardi che raccolgono il tempo all'orizzonte, canzoni che ti accompagnano a casa pedalando nella notte. Una serie di «memorabili casualità» per cui vale la pena vivere: perché ogni giorno può contenere il senso di una vita, basta solo farci caso. Con un'autentica originalità di scrittura, ironia e sensibilità, Massimo Vitali ci accompagna in un viaggio che trasforma il quotidiano in felice spiazzamento e la malinconia in una fonte di grazia necessaria, per cogliere verità e paradosso di tutto ciò che abbiamo intorno ma non vediamo, e scoprire il potere nascosto delle piccole cose.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • salvatore di gennaro ha scritto il 25 marzo 2019 alle 12:45 :

    Con la mia esperienza di vita, l'unica risposta che ho trovato a questo quesito è: scegliersi una persona positiva, che vive serena, gioiosa e che, più che altro, non si ponga assolutamente domande del genere. E con la speranza che i figli prendano da lei... Rispondi a salvatore di gennaro