Il testo integrale dell’interrogazione

"Toccare Dio", domani la presentazione del libro di don Vito Martinelli

Il volume sarà presentato alle 16.30, presso la sala consiliare del Palazzo di città

Cultura
Corato venerdì 31 agosto 2018
di La Redazione
Don Vito Martinelli
Don Vito Martinelli © CoratoLive.it

Sarà presentato, domani alle 16.30, presso la sala consiliare del Palazzo di città, l’ultimo libro di don Vito Martinelli, “Toccare Dio. La Maddalena e il Risorto”, pubblicato dalla prestigiosa casa editrice “La Cittadella”.

Tra i relatori, Monsignor Leonardo D’Ascenzo, arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie; Monsignor Angelo Panzetta, Preside della Facoltà Teologica Pugliese; don Nicola D’Onghia, Direttore dell’Istituto Superiore Metropolitano di Scienze Religiose, san Sabino, di Bari; Cristiana Caricato, Vaticanista di Tv 2000, e Lucia Ascione, conduttrice della popolarissima trasmissione quotidiana “Bel tempo si spera”, in onda dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 9.30, su Tv2000. Moderatrice sarà la giornalista Micaela Ferrara.

“Toccare Dio” è un testo a carattere scientifico, con cui don Vito, contribuisce alla ricerca teologica, attraverso uno studio sull’episodio evangelico dell’incontro di Gesù con la Maddalena al sepolcro (cfr. Gv 20,1-18).

In particolare, l’autore, compie un percorso filologico ed esegetico sull’espressione “Non mi toccare” (Gv 20,17), pronunciata da Gesù alla Maddalena.

«Quest’espressione - afferma don Vito - è stata tradotta, in modo improprio, dal greco. Il testo greco del Vangelo, infatti, non riporta l’espressione ‘Non mi toccare’ né l’espressione ‘Non trattenermi’, ma ‘Non continuare a toccarmi’, aprendo una lettura è una prospettiva teologiche del tutto diverse».

“Toccare Dio. La Maddalena e il Risorto” è il terzo libro, scritto da don Vito, dopo “La Bibbia e i volti” e dopo “Gesù Dio dell’uomo”, scritto con don Nicola D’Onghia, esperto di neuroscienze.

A quest’ultimo libro, si è interessata anche la rivista dei Gesuiti, la più rilevante, nel panorama editoriale cattolico mondiale, che è la Civiltà cattolica, dedicando a “Gesù Dio dell’uomo”, un ampio articolo.

Intanto, è in cantiere la prossima pubblicazione: un manuale di filosofia teoretica, a uso delle facoltà universitarie, che dovrebbe vedere la luce, nella primavera prossima, con un’importantissima casa editrice.

Lascia il tuo commento
commenti