Sabato 11 settembre alle 20

In Chiesa Matrice il concerto del Libre Ensemble "Commedia Divina, il canto delle anime"

Verranno eseguite alcune arie tratte da “La Divina Commedia, l’Opera” composta dal musicista Marco Frisina

Cultura
Corato giovedì 09 settembre 2021
di La Redazione
La Chiesa Matrice
La Chiesa Matrice © CoratoLive.it

Seppur in maniera alternativa rispetto a quanto inizialmente previsto, continuano le celebrazioni dedicate a Dante Alighieri. L’Archeoclub d’Italia “Padre Emilio D’Angelo” - sede di Corato, presenta sabato 11 settembre alle 20 nella Chiesa “Santa Maria Maggiore”, il concerto del Libre Ensemble: "Commedia Divina, il canto delle anime". Verranno eseguite alcune arie tratte da “La Divina Commedia, l’Opera” composta dal musicista Marco Frisina. Alcuni dei personaggi della Divina Commedia racconteranno la loro storia partendo dai versi dei canti di Dante. Il concerto si concluderà con la preghiera “Vergine Madre” che Dante ascolta da San Bernardo in paradiso. Con il gruppo musicale Libre Ensemble si esibiranno il soprano Annunziata Loporcaro, accompagnata dal pianista Antonino Scordino e dal flautista Davide Giove. A completare la compagnia la voce maschile di Mimmo Loporcaro.

«Il concerto condurrà il pubblico nella potente fantasia del genio fiorentino» spiegano gli organizzatori. «Dalle laudi medievali dell'epoca di Dante, alle opere che hanno messo in musica i versi della Divina Commedia. Le voci delle anime che hanno incontrato il poeta, cantano le loro passioni, le loro vicende terrene. Un evento che si propone di veicolare Dante e la sua opera in forme differenziate, nella convinzione che la sua eredità sia un patrimonio da comunicare a tutti, poiché Dante è appunto "un giovane di 700 anni"». La manifestazione, che si svolgerà nel rigoroso rispetto della normativa anti Covid, rientra nel calendario degli eventi dell'Estate a Corato 2021, con il patrocinio del Comune e programmati nell'ambito delle celebrazioni del DanteDí 2021.

Lascia il tuo commento
commenti