Cultura
«Dobbiamo continuare a crescere nella comunione, nel vivere insieme, progettare e realizzare progetti insieme. È meglio mettere insieme tante povertà piuttosto che procedere ognuno per conto proprio con le relative ricchezze»