Cultura
In occasione di "Cantine aperte" la mostra fotografica “Luoghi della memoria: un possibile recupero”