Il fatto

Scomparsa la presidente della Calabria, Jole Santelli. Un mese fa è stata a Corato per un comizio

Il mese scorso, insieme a Raffaele Fitto e ad altri esponenti politici, era stata a Corato in uno degli eventi della campagna elettorale di Luigi Perrone

Cronaca
Corato giovedì 15 ottobre 2020
di La Redazione
Jole Santelli sul palco con Luigi Perrone
Jole Santelli sul palco con Luigi Perrone © n.c.

È improvvisamente venuta a mancare, la notte scorsa, la presidente della Regione Calabria Jole Santelli. La governatrice, che avrebbe compiuto 52 anni a dicembre, è stata trovata senza vita nella sua casa di Cosenza. Nonostante fosse malata da tempo, nulla aveva fatto presagire un repentino aggravamento delle sue condizioni di salute.

Il mese scorso, insieme a Raffaele Fitto e ad altri esponenti politici, era stata a Corato in uno degli eventi della campagna elettorale di Luigi Perrone. «Sono sinceramente addolorato per la prematura scomparsa della Presidente della Regione Calabria Jole Santelli. Grande donna, brava, determinata, una grande guerriera. Alla Sua famiglia estendo le mie più sentite condoglianze» ha detto Perrone.

Iscritta a Forza Italia dal 1994 e molto vicina a Silvio Berlusconi, era governatrice della Calabria dal gennaio 2020. Prima ancora era stata deputata nel 2001, poi sottosegretaria al ministero della Giustizia dal 2001 al 2006 con Berlusconi e sottosegretaria al ministero del Lavoro e delle politiche sociali nel 2013 durante il governo Letta.

Tra i commenti di cordoglio, anche quello del presidente della Regione, Michele Emiliano. «Sono sconvolto da questa notizia che ci coglie impreparati» ha detto Emiliano. Abbiamo lavorato fianco a fianco in tutti questi mesi. Ci siamo conosciuti, stimati. Abbiamo collaborato sempre. E siamo diventati amici. Adesso questo dolore grandissimo e improvviso. Dalla Puglia ci uniamo alla Calabria e ci stringiamo alla tua famiglia, ai tuoi cari, a tutta la tua comunità».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Grammal ha scritto il 17 ottobre 2020 alle 13:33 :

    Mi piacque molto quando, nella sua regione, in assenza di contagiati, positivi e malati andò contro gli ordini degli incompetenti del governo e cts di Roma cercando di salvaguardare l'economia della sua terra. Rip Rispondi a Grammal

  • M.D ha scritto il 15 ottobre 2020 alle 13:32 :

    Peccato mi dispiace molto....Non l'ho seguita politicamente. ..ma dai tg ho appreso che era una persona molto capace ed ho apprezzato le parole di Michele Emiliano..e del sindaco Decaro....ne suoi confronti. ...finalmente un po di civiltà anche nella politica attuale! Rispondi a M.D

    giuseppe anselmi ha scritto il 16 ottobre 2020 alle 20:00 :

    Si anch'io ho ascoltato e visto filmati e TG, una persona a modo , pulita e dedicata al suo lavoro,non ho avuto modo di vederla quando e' passata da Corato. Troppo poche persone cosi'. RIP. Rispondi a giuseppe anselmi