È avvenuto intorno alle 17.20 di questo pomeriggio all'altezza del ristorante Holiday

Violento scontro sulla Corato-Trani, tre auto coinvolte e due feriti

La dinamica è ancora al vaglio delle forze dell'ordine, ma all'origine dell'incidente potrebbe esserci un sorpasso azzardato

Cronaca
Corato domenica 10 novembre 2019
di La Redazione
Violento scontro sulla Corato-Trani, tre auto coinvolte e almeno due feriti
Violento scontro sulla Corato-Trani, tre auto coinvolte e almeno due feriti © CoratoLive.it

Tre auto coinvolte e almeno due feriti in un incidente stradale che si è verificato intorno alle 17.20 di questo pomeriggio sulla provinciale che collega Corato e Trani all'altezza del ristorante Holiday.

La dinamica è ancora al vaglio delle forze dell'ordine, ma all'origine del sinistro potrebbe esserci un sorpasso azzardato.

In seguito alla manovra una prima auto, una Fiat Panda, si è ribaltata. Un secondo mezzo - una Audi A3 - ha invece sbandato ed è piombato contro una Lancia Y ferma nel vialetto d'ingresso di una delle villette che si affacciano sulla provinciale.

Secondo le prime informazioni, nel violento impatto sono rimasti feriti una donna e un uomo. Quest'ultimo, conducente di una delle auto, è rimasto incastrato tra le lamiere del veicolo. Nei primi istanti dopo l'incidente è stato soccorso da alcuni automobilisti di passaggio, in attesa del 118 giunto poco dopo sul posto con due ambulanze. Stato di shock per le altre persone coinvolte che non avrebbero riportato gravi ferite.

Con gli operatori sanitari sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Barletta e la polizia di Stato.

Il traffico sulla provinciale è fortemente rallentato.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • BASTA ha scritto il 11 novembre 2019 alle 08:04 :

    Percorro quella strada SPORCA E PERICOLOSA e non ho mai visto controlli. Tutti vedono e tacciono per complicità o abitudine. Non c'è nessuna prevenzione contro certi delinquenti e prepotenti Fangio delle nostre strade. IL SEVERO CONTROLLO È LA SOLUZIONE. Rispondi a BASTA

    Sara ha scritto il 11 novembre 2019 alle 09:48 :

    Condivido controlli 0 colpa delle distrazioni guardate la strada è no i telefoni Rispondi a Sara

    BASTA-1 ha scritto il 11 novembre 2019 alle 09:32 :

    Il controllo non lo fanno, non esiste mai una pattuglia (di domenica non ne parliamo), tutti possono fare quello che vogliono, nessuno vede lo schifo di rifiuti abbandonati e alla fine fanno pure la morale. Per il momento "basta" così. Rispondi a BASTA-1

  • salvatore di gennaro ha scritto il 10 novembre 2019 alle 20:27 :

    Come si risolve il problema di quella strada, immissione ed uscita dalle case di campagna, i cui ingressi sono su quella via, comprese? Un "guard rail" dall'inizio alla fine e una rotatoria, per il cambio di direzione, fra Corato e l'autostrada. L'altra possibilità di cambio di direzione, per chi viene da Trani, è data dal bivio Andria-Bisceglie, o si crea un'altra rotatoria. Ma noi non siamo capaci di semplificare le cose, avendo una elasticità mentale barocco-bizantina. Rispondi a salvatore di gennaro

  • Salvatore Cialdella ha scritto il 10 novembre 2019 alle 19:02 :

    Ci sono degli automobilisti incoscienti, nonostante le strisce continue e la pericolosità della strada, i sorpassi sono all'ordine del giorno.Ci vorrebbe uno spartitraffico e fotocamere che controllino la velocità. Si eviterebbero tanti incidenti Rispondi a Salvatore Cialdella

  • piombino savino ha scritto il 10 novembre 2019 alle 17:34 :

    Su quella maledetta strada istallate un rilevatore di velocità Rispondi a piombino savino