È accaduto poco prima delle 3

Altra notte di fuoco, auto in fiamme in via Egnazia

Le fiamme alte hanno raggiunto persino il secondo piano dell'edificio accanto al quale era parcheggiato il veicolo, causando danni alla facciata

Cronaca
Corato mercoledì 10 luglio 2019
di La Redazione
Un'altra notte di fuoco, auto in fiamme in via Egnazia
Un'altra notte di fuoco, auto in fiamme in via Egnazia © CoratoLive.it

Si allunga l'elenco delle auto divorate dalle fiamme nel cuore della notte.

Stavolta è toccato a una Fiat Panda parcheggiata in via Egnazia, una traversa di via Massarenti, nella zona 167.

Il veicolo ha preso fuoco poco prima delle 3 della notte appena trascorsa. Sul posto, per spegnere il rogo, sono intervenuti i pompieri del distaccamento di Corato. Con loro, anche una pattuglia della polizia.

Le fiamme alte hanno raggiunto persino il secondo piano dell'edificio accanto al quale era parcheggiato il veicolo, causando danni alla facciata.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Lulù ha scritto il 10 luglio 2019 alle 13:26 :

    Siete solo bravi a pubblicare su coratolive tutto quello che accade in questa città ... ma di concreto non c’è nulla! Quando ci muoviamo ad essere severi, anzi, molto severi in questa città?? Rispondi a Lulù

  • Pier Luigi ha scritto il 10 luglio 2019 alle 12:14 :

    In un città normale le forze dell'ordine avrebbero già individuato i responsabili dopo gli incendi delle prime auto; ma siamo a Corato, tutto a norma. Rispondi a Pier Luigi

  • carlo mazzilli ha scritto il 10 luglio 2019 alle 10:54 :

    che palle...ma le istituzioni che fanno? non dovevano sistemare tutto in 4 & 4 otto? sono già in ferie? Rispondi a carlo mazzilli

  • cittadino ha scritto il 10 luglio 2019 alle 09:20 :

    questa notte la puzza di bruciato arrivava fin dalle parti di via digione!Mi chiedo io possibile che questa sequenza di auto incendiate non abbia una coda nè dei responsabili?Telecamere non ce ne sono in paese? Rispondi a cittadino

  • Modi ha scritto il 10 luglio 2019 alle 07:56 :

    Questa volta c'è la notizia in più, CI SONO I DANNI FINO AL SECONDO PIANO DELLA FACCIATA....... I danni ci sono sempre, SEMPRE, mi verrebbe da scrivere provare per credere ma, spero che altri non debbano ancora provare! Visto che a nessuno frega niente della macchina andata in fumo, della casa rovinata, dei soldi e della fatica che bisogna fare per tornare alla normalità, mi chiedo se è il caso di perdere tempo ad indagare, sono anni che il popolo parla di filmati, sospetti ....e non cambia nulla! Referendum popolare per istituire la ronda di quartiere, proviamo a vedere se così riusciamo a scovare il soggetto disturbato e disturbatore! Rispondi a Modi