​Il fatto

Beccato a rubare nell’ufficio Siae, in carcere un 34enne

I carabinieri hanno sorpreso l’uomo mentre era intento a rubare materiale elettronico di vario tipo: due computer, uno portatile e uno fisso, una stampante, materiale elettronico vario, orologi ed altro

Cronaca
Corato sabato 20 ottobre 2018
di La Redazione
Beccato a rubare nell’ufficio Siae, in carcere un 34enne
Beccato a rubare nell’ufficio Siae, in carcere un 34enne © Carabinieri

È stato beccato con le mani nel sacco il ladro che, ieri mattina, stava “ripulendo” la sede coratina della Siae che si trova in via Caracciolo 76.

Grazie ad una segnalazione arrivata alla centrale operativa di Trani tramite il 112, i militari del Norm-Aliquota Radiomobile della Compagnia di Trani sono arrivati sul posto mentre il ladro - un giovane di 34 anni - si trovava all’interno dell’ufficio intento a rubare materiale elettronico di vario tipo. Dall’esterno erano evidenti i segni di effrazione sulla porta di ingresso dell’ufficio, sito al piano terra.

Secondo quanto comunicato dai carabinieri, il ladro avrebbe avuto il tempo di tornare più volte a casa per “mettere al sicuro” il bottino: grazie ad una immediata perquisizione, nell’abitazione dell'uomo sono stati trovati i due computer della Siae, uno portatile e uno fisso, una stampante multifunzione, materiale elettronico vario, orologi ed altro materiale.

Un danno di circa 3mila euro, così come si evince dall’elenco del materiale rubato presentato dal responsabile dell’ufficio in fase di denuncia del furto.

Per il 34enne sono quindi scattate le manette con l’accusa di furto in flagranza aggravato e, su disposizione della competente autorità giudiziaria, è stato condotto presso la casa circondariale di Trani in attesa di giudizio. Il materiale rubato è stato restituito all’ufficio Siae.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Gianni novi ha scritto il 21 ottobre 2018 alle 12:26 :

    Perché non i nomi di chi è certamente colpevole come chi è sorpreso in flagrante? Rispondi a Gianni novi