Il fatto

Entra in casa arrampicandosi sul tubo del gas e minaccia di morte l'ex compagna, arrestato 37enne

L'uomo, un tunisino, è stato arrestato sabato scorso dagli agenti del commissariato di polizia di Corato

Cronaca
Corato lunedì 22 novembre 2021
di La Redazione
Polizia di Stato
Polizia di Stato © n.c.

È ritenuto responsabile di tentata rapina e lesioni aggravate ai danni dell’ex compagna 39enne, il tunisino di 37 anni arrestato sabato scorso dagli agenti del commissariato di polizia di Corato. Nei confronti dell'uomo è stata eseguita una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Trani al termine delle indagini avviate dopo la denuncia presentata dalla vittima e coordinate dalla Procura delle Repubblica presso il Tribunale di Trani.

Secondo quanto emerso, il tunisino - già gravato da precedenti penali e di polizia - si introdusse illecitamente all’interno dell’abitazione dell’ex compagna, arrampicandosi sul tubo del gas posto sulla facciata della palazzina e poi la minacciò di morte con un coltello da cucina al fine di ottenere denaro e sigarette. La vittima si oppose all’aggressore e, dopo una colluttazione, riuscì a metterlo in fuga riportando però una ferita al palmo della mano. Al termine delle formalità di rito, il tunisino è stato condotto nella casa circondariale di Trani.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Il grillo parlante ha scritto il 24 novembre 2021 alle 06:26 :

    Gigi Gusto... però alla mia domanda NON hai risposto... ma NOI, la risposta, la conosciamo benissimo... di Tunisini a casa TUA ne hai ZERO (a mangiare gratis...)... 😁 Ipocriti !!! Rispondi a Il grillo parlante

  • Il grillo parlante ha scritto il 23 novembre 2021 alle 16:31 :

    Gigi giusto... una domanda: quanti tunisini hai a casa tua a mangiare gratis ??? Rispondi a Il grillo parlante

    Gigi Gusto ha scritto il 23 novembre 2021 alle 21:09 :

    Così basso è il livello delle tue argomentazioni? Ancora con questi interventi scopiazzati dalle più basse bettole di Facebook? Ma piantatela per favore... Come sempre vi barcamenate in discorsi più grandi di voi di cui non capite una cippa. Rispondi a Gigi Gusto

    Franco ha scritto il 23 novembre 2021 alle 17:26 :

    A mangiare gratis e con....Gusto Rispondi a Franco

  • Maria P. ha scritto il 23 novembre 2021 alle 10:32 :

    Mi pare giusto che la gente commenti questi episodi avvenuti nel proprio paese. E che esprima dubbi legittimi e perplessità sulla gestione dell'immigrazione in Italia. Rispondi a Maria P.

  • Gigi Gusto ha scritto il 23 novembre 2021 alle 07:01 :

    Notizia di oggi su Repubblica: ogni giorno 89 donne subiscono reati di genere perpetrati da parte di mariti, compagni o ex (quasi l'80% dei casi). Dall'inizio dell'anno sono stati 109 i femminicidi. Fonte: direzione anticrimine polizia. E va tutto bene. Poi un imbecille fa quello che abbiamo letto nell'articolo, e siccome è tunisino si scatenano i seguaci di Salvini. Perché quello che infastidisce i fan di Salvini non è la violenza sulle donne, ma i tunisini... Rispondi a Gigi Gusto

  • Luigi Murgiano ha scritto il 22 novembre 2021 alle 17:35 :

    Per fortuna che è tunisino, che se fosse stato italiano nessuno avrebbe commentato Rispondi a Luigi Murgiano

  • Ba Pep da corato ha scritto il 22 novembre 2021 alle 16:15 :

    Massimo un mese e il tunisino e fuori .punto e a capo per quello che a fatto ci vuole il rimpatrio subito senza la sentenza da un giudice di sinistra . Rispondi a Ba Pep da corato

  • Il grillo parlante ha scritto il 22 novembre 2021 alle 16:00 :

    E brav a G. R. !!! Ha ragione sì... Salvini .... eccome... hai voglia !!! Assai ragione...!!! Rispondi a Il grillo parlante

    Il leghista ha scritto il 22 novembre 2021 alle 22:31 :

    E inutile che tenti di gare battute che non fanno ridere nessuno, ma dovete solo ammettere che bisogna tornare a fermare gli immigrati come dice il GRANDE SALVINI Rispondi a Il leghista

    saponetta ha scritto il 23 novembre 2021 alle 12:58 :

    salvini non è un grande. è un italiano medio, dice quello che pensa e dice la media della popolazione, una media ponderata, ovvio, presa tra la gente che lavora, produce, manda i figli a scuola e di norma non delinque. non dice nulla di eccezionale. ma sopratutto, non fa nulla di eccezionale, a parte cavalcare la tigre (una tigre impagliata) dei no vax e no green pass, non ricordo ultimamente delle grandi battaglie ... devo dire che mi sento un pò delusa ultimamente ... Rispondi a saponetta

    Md ha scritto il 22 novembre 2021 alle 18:56 :

    Aveva ragione salvini......ma poi....fece dietrofront.....perché sapeva che non ci sarebbe riuscito....a ripulire l'Italia da questi soggetti.....troppo finto buonismo nella politica!Ha ragione chi dice che dovremmo chiedere i danni allo stato...che non ci protegge da questi che non dovrebbero...stare in Italia ed invece stanno qui in nullafacenzaza totale ....o meglio a delinquere a nostro danno!...Già nel abbiamo troppi di nostri ....a delinquere! Rispondi a Md

    Luigi Murgiano ha scritto il 23 novembre 2021 alle 17:06 :

    "nullafacenti". Poi si scopre che il 10% del PIL è dato proprio dagli stranieri... Rispondi a Luigi Murgiano

    M.D ha scritto il 24 novembre 2021 alle 05:46 :

    Ovviamente non mi riferivo....agli stranieri che lavorano e pagano le tasse!....

    Franco ha scritto il 23 novembre 2021 alle 17:28 :

    E dove l'hai calcolato? O sei un genio dell'economia o l'hai buttata lì tanto per dire una cosa.

  • G. R. ha scritto il 22 novembre 2021 alle 13:55 :

    Continuò sempre con più fermezza nel dire che Salvini ha ragione!!! Rispondi a G. R.

  • SAPONE ha scritto il 22 novembre 2021 alle 13:15 :

    In Tunisia e in tutto il Medio Oriente non si permetterebbe di comportarsi in questo modo . Troppa libertà ammazza il vivere civile e la Libertà Rispondi a SAPONE

  • saponetta ha scritto il 22 novembre 2021 alle 12:45 :

    la cosa più incredibile è come questo galantuomo, già gravato da precedenti penali e di polizia, fosse ancora in italia, libero di fare quel cappero che gli pare ... questo è lo sconcio, l'assurdo, il reato che lo Stato compie nei confronti dei suoi stessi cittadini. Rispondi a saponetta

Le più commentate
Le più lette