Il fatto

Emergenza sicurezza, danneggiata l’auto del sindaco: «Un lavoro di precisione, sporgerò denuncia»

Solo due giorni fa il primo cittadino, in una video intervista rilasciata a CoratoLive.it, aveva spronato i cittadini a denunciare alle forze dell'ordine qualunque tipo di intimidazione

Cronaca
Corato sabato 20 novembre 2021
di La Redazione
Emergenza sicurezza, danneggiata l’auto del sindaco: «Un lavoro di precisione, sporgerò denuncia»
Emergenza sicurezza, danneggiata l’auto del sindaco: «Un lavoro di precisione, sporgerò denuncia» © n.c.

I due specchietti laterali e i fari posteriori, colpiti in maniera mirata e deliberata. Sono i danni che il sindaco De Benedittis ha scoperto sulla propria auto nella giornata di oggi. «Un lavoro chirurgico, di precisione. Ovviamente, sporgerò denuncia» ha scritto il sindaco sui social rendendo pubblico l'accaduto. «Chiunque subisce un danno, una violenza, una intimidazione, un'estorsione deve denunciare. L'unione fa la forza. #senzapaura».

Solo due giorni fa il primo cittadino, in una video intervista rilasciata a CoratoLive.it, aveva spronato i cittadini a denunciare alle forze dell'ordine qualunque tipo di intimidazione. Lui stesso aveva fatto sapere di aver depositato presso carabinieri e polizia una nota scritta contenente notizie di reato relative proprio a intimidazioni ed estorsioni ai danni di commercianti. Oggi, poi, il danneggiamento della sua auto. Se ci sono collegamenti diretti tra i due episodi lo accerteranno eventualmente le forze dell'ordine. Fatto sta che si tratta di un gesto che alimenta la preoccupazione ma che, nello stesso tempo, deve far aumentare l'attenzione sulla questione sicurezza in città.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • franco ha scritto il 21 novembre 2021 alle 18:24 :

    piena solidarietà a questo Sindaco-STOP- adesso che siamo arrivato alle "visite" con le armi non sarebbe il caso., egregi rappresentanti delle Forze dell'Ordine( o dovremmo ribadire del Disordine) di agire una volta per tutte? anche qualcuno di noi cittadini normali ha ricevuto la "visita" amichevole di cd .AMICI che hanno fatto richieste almeno come mi è stato riferito?- adesso tutti noi-tutti- siamo presi dalla PAURA ma se ci faranno sentire sicuri nelle nostre eventuali denunce nulla ci impedirà di farle e pesanti..... Rispondi a franco

  • Donny S. ha scritto il 21 novembre 2021 alle 14:46 :

    La sera lasci lauto parcheggiata la mattina quando la vai a prendere la trovi distrutta e nn sai chi e potuto stare con tutto che la macelleria di fronte ha telecamere e guardandole si potrebbe vedere l accaduto niente nn ti danno modo.. questo e Corato Rispondi a Donny S.

  • Delc ha scritto il 21 novembre 2021 alle 14:29 :

    Da tanti anni sono fuori,che brutta fine sta facendo la mia Corato dove sono cresciuto dalla mattina alla sera in mezzo alla strada...CHE PECCATO!!! Rispondi a Delc

  • Giuseppe Strippoli ha scritto il 21 novembre 2021 alle 11:48 :

    Buongiorno, a tutti. Chi tace e abbassa la testa, muore ogni volta che lo fa'. Giovanni Falcone. Onore al Nostro Sindaco.E a tutti i Primi Cittadini che verranno.( Salus Populi Suprema lex Esto) La Legge Suprema Sia il Benessere Della popolazione. Rispondi a Giuseppe Strippoli

    moammhed ha scritto il 21 novembre 2021 alle 17:32 :

    cus jefilosof Rispondi a moammhed

  • Angelo R. ha scritto il 21 novembre 2021 alle 09:19 :

    Facciamo un articolo su coratolive per ogni cittadino che subisce danni alla propria auto ogni santo giorno, non solo per il sindaco. Ma per piacere......... Rispondi a Angelo R.

    Luigi Murgiano ha scritto il 21 novembre 2021 alle 11:39 :

    Questo non è un semplice danno come può capitare a me. Questa è intimidazione. Ma è un concetto troppo difficile... Rispondi a Luigi Murgiano

    Pier Luigi ha scritto il 22 novembre 2021 alle 08:27 :

    Lascia perdere, non ci arrivano proprio. Rispondi a Pier Luigi

  • Zio Antonio ha scritto il 21 novembre 2021 alle 09:07 :

    È un gesto vile che dimostra tutta l'ignoranza di certa gente. Se è stato fatto da aspiranti delinquenti si tratta di quattro scalzacani rubagalline che se la prendono con un'auto lontani anni luce da chi delinque per uno scopo o una ideologia. Se invece è stato fatto per motivi politici allora siamo messi proprio male perché non si ha il coraggio e la capacità di agire in modo corretto. Se le due cose sono collegate allora questa gente deve solo buttarsi nel cesso. Rispondi a Zio Antonio

  • Mba Luig ha scritto il 21 novembre 2021 alle 08:53 :

    Ovviamente ci sono i soliti commenti della solita gente che non sa nemmeno parlare in italiano e vede solo buche per le strade, vigili urbani che fanno solo multe e amministrazione che non fa niente. Se qualcuno dell'amministrazione dicesse pubblicamente tutto quello che stanno cercando di sistemare dopo anni di nulla forse i cittadini capirebbero che amministrare seguendo la legge non è uguale ad andare a comprare una focaccia in pizzeria. Rispondi a Mba Luig

    M.D ha scritto il 21 novembre 2021 alle 18:04 :

    Caro mba 'luig....hai perfettamente ragione!!!... Rispondi a M.D

  • Domenico saragaglia ha scritto il 21 novembre 2021 alle 08:28 :

    Fate qualcosa!!!!!! Rispondi a Domenico saragaglia

  • Ss ha scritto il 21 novembre 2021 alle 06:56 :

    A gennaio sara’messa in circolazione ila moneta Da due euro con L’immagine di Falcone e Borsellino.🤔Si è dovuta aspettare la loro morte per mArciare nel nome della Legalità’.....Qualsiasi forma di violenza ,contro istituzioni e persone semplici va’stroncata a monte.Ma i Politicanti sono troppo occupati in questo momento......... Rispondi a Ss

  • Ba Pep da corato ha scritto il 20 novembre 2021 alle 23:21 :

    Attacco fatto con armi aria compressa individuare chi a queste armi rivolgersi alla armerie di Corato e dintorni chi a comprato pallini per aria compressA Rispondi a Ba Pep da corato

    catald one ha scritto il 21 novembre 2021 alle 17:43 :

    si possono comprare da internet ... Rispondi a catald one

  • Pasquale Lotito ha scritto il 20 novembre 2021 alle 22:36 :

    Piena solidarietà al primo cittadino. Rispondi a Pasquale Lotito

  • Alessia ha scritto il 20 novembre 2021 alle 20:56 :

    Sindaco, pensa a fare qualcosa di importante e utile per la città...iniziando ad aggiustare le strade che le macchine si rompono di più per delle buche, anzi "voragini" che ci sono Rispondi a Alessia

    Livia ha scritto il 21 novembre 2021 alle 09:16 :

    Beata ignoranza..... Rispondi a Livia

    Antonio T. ha scritto il 21 novembre 2021 alle 07:50 :

    Commento completamente fuori luogo! Rispondi a Antonio T.

    M.D ha scritto il 21 novembre 2021 alle 18:06 :

    Assolutamente fuori luogo......e denota assoluta ignoranza! Rispondi a M.D

    Ss ha scritto il 20 novembre 2021 alle 21:18 :

    Commenti a caso sotto post a caso... Dovrebbero istruirvi meglio su come tentare di screditare il sindaco... Rispondi a Ss

    Gigi Gusto ha scritto il 21 novembre 2021 alle 04:27 :

    Avrebbe potuto scrivere la stessa cosa sotto il post dove si parla del prezzo delle olive. Il livello di questi personaggi è questo, che ci possiamo fare? Rispondi a Gigi Gusto

  • Stefania ha scritto il 20 novembre 2021 alle 19:54 :

    Sindaco ,quando si toccano le autorita’siamo caduti davvero in basso.Lei fa’bene a denunciare come chi ha subito danni e oltraggi.Pero mettiamoci nei panni della povera gente.Lo stato non protegge.!E’garante nei confronti dei delinquenti. Rispondi a Stefania

  • Mbà Peppe ha scritto il 20 novembre 2021 alle 18:26 :

    Ma chi sono sto poveracci che sparano con le pistole a piombini? Rispondi a Mbà Peppe

  • Coratini imbruttito ha scritto il 20 novembre 2021 alle 18:18 :

    Ahahahah...Ma che stiamo scherzando....questi si credono i Gianni Savastano di Gomorra. Rispondi a Coratini imbruttito

  • Gigi Gusto ha scritto il 20 novembre 2021 alle 17:55 :

    Ho sentito Aldo, ha detto che è colpa del sindaco. Rispondi a Gigi Gusto

    Aldo ha scritto il 20 novembre 2021 alle 20:42 :

    Prego? Rispondi a Aldo

  • Aldo ha scritto il 20 novembre 2021 alle 17:52 :

    Nah...! E allora sono proprio gente monelli questi...?! Eccome siamo arrivati a questo punto di delinquenza e degrado?! Io proporrei una mega tavola rotonda piena zeppa di psicologi per comprendere cosa ha successo...? Si, sì... Mica serve la legge e le pene... Servono i psicologi... Rispondi a Aldo

    Maryo ha scritto il 21 novembre 2021 alle 11:22 :

    [Sarcasmo (MODE=ON)] Mitragliette e bombe a mano sono la soluzione vero? [Sarcasmo (MODE=OFF]. Forse una tavola rotonda non è la soluzione. Ma pensare ad una soluzione invece che agire di pancia è opportuno e necessario. Il problema è grave, riguarda tutto il nord barese e va affrontato in modo coordinato, coerente e fermo. Mettere poliziotti per strada è un palliativo inutile. O forse utile solo a prendere consensi nel breve termine. Come ha fatto chi ci ha governato negli ultimi 25 anni. Rispondi a Maryo

  • MUSTO D.co ha scritto il 20 novembre 2021 alle 17:35 :

    Se questo è accaduto allora il Sindaco ha visto giusto denunciando alle Forze dell’Ordine fatti incresciosi... ora per Polizia e Carabinieri sarà uno scherzo arrivare ad arrestare i “galantuomini” della nostra Corato. Praticamente con questo gesto hanno detto OK SIAMO NOI. Rispondi a MUSTO D.co

  • pasquale Zucaro ha scritto il 20 novembre 2021 alle 17:28 :

    piena e totale solidarietà al sindaco e chi ha visto qualcosa parli, perchè deve finire per sempre il tempo dell'omertà!!!!!! Rispondi a pasquale Zucaro

  • Aldo ha scritto il 20 novembre 2021 alle 16:47 :

    Mi spiace quello che è successo pure al sindaco. Almeno ora ci si rende conto che il problema è reale e la situazione è grave! Rispondi a Aldo

  • Luigi Murgiano ha scritto il 20 novembre 2021 alle 16:44 :

    A furia di dare la colpa al sindaco anche per la siccità, qualche pollo rischia di abboccare... Rispondi a Luigi Murgiano

  • saponetta ha scritto il 20 novembre 2021 alle 16:42 :

    grande solidarietà a questa persona, al nostro sindaco, che si trova adesso ad essere esposto come suoi concittadini, alle scorrerie di una criminalità da due soldi, o anche meno, gente che in un paese civile sarebbe già da tempo a servire la patria in una chaingang, come le chiamavano in alabama ... forza concittadini! non vogliamo forse farci mettere i piedi in testa da 4 m€rdin€ ??? Rispondi a saponetta

  • Dara Lunarelli ha scritto il 20 novembre 2021 alle 16:12 :

    Tanta solidarietà a Lei Sindaco e a chiunque riceve questo atti intimidatori. Più che da persone pericolose mi sembrano fatti da 4 conigli spavaldi finché in gruppo e a volto coperto. Presi singolarmente sì c@g@no addosso. Chiediamo tutti a gran voce più sicurezza...finché possibile e per non arrivare a farci giustizia da soli. Rispondi a Dara Lunarelli