Il fatto

Pasquetta insieme in una villetta di campagna, 4mila euro di multa per un gruppo di dieci persone

Nel corso degli stessi controlli, i poliziotti hanno anche fermato un minore sorpreso a spacciare droga nel centro storico

Cronaca
Corato martedì 06 aprile 2021
di La Redazione
Una volante della Polizia
Una volante della Polizia © n.c.

È finita male la scampagnata di Pasquetta per dieci persone che sono state individuate e sanzionate dagli agenti del commissariato di polizia di Corato.

Ieri pomeriggio, nell'ambito dei controlli programmati dalla Questura, due volanti del commissariato hanno perlustrato le campagne proprio per verificare il rispetto delle stringenti regole anti covid.

In particolare, un equipaggio si è imbattuto in una lunga fila di auto parcheggiate nei pressi di una villetta in zona Oasi. Una presenza che ha insospettito i poliziotti, i quali hanno deciso di effettuare un controllo. Nella villetta, infatti, c'erano dieci persone - riunite senza giustificato motivo - che sono state multate con una sanzione amministrativa di 400 euro ciascuno, per un totale di 4mila euro.

Nell’ambito degli stessi controlli disposti dal Questore, estesi anche al centro abitato, i poliziotti hanno poi fermato un minore sorpreso a spacciare droga nel centro storico.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Arbore Vincenzo ha scritto ieri alle 07:43 :

    serve buon senso e rispetto,almeno tra concittadini,di certo il governo non sta agendo nella maniera più opportuna per arginare questo fenomeno,ma se anche il cittadino se ne frega di seguire regole che vanno a discapito di tutta la comunità, allora le parole passano poi in secondo piano e allora non lamentatevi se poi venite multati. Rispondi a Arbore Vincenzo

  • LUIGI PATRUNO ha scritto il 07 aprile 2021 alle 13:38 :

    10 MULTE A UNA FAMIGLIA CHE ERA RIUNITA ALLA PASQUETTA IN CAMPAGNA ALL'ARIA APERTA , PERCHE' AVVISTARE DELLE AUTO NEI DINTORNI HANNO PENSATO BENE DI CONTROLLARE QUESTE PERSONE CHE NON STAVANO A RUBARE , NON STAVANO A COMMETTERE REATI GRAVI MA GLI HANNO MULTATI PERCHE' IL VIRUS POTEVA COLPIRLI. SECONDO ME ANDAVA MULTATO IL VIRUS E NON LE PERSONE , CMQ IL VIRUS NONOSTANTE LE MULTE DI 400 EURO L'UNA NON E' ANDATO NE VIA NE IN GALERA. Rispondi a LUIGI PATRUNO

    Ciao e arrivederci ha scritto ieri alle 07:52 :

    Si parla di 10 persone, non si parla di famiglia, e credo che il decreto anti covid parli Chiaro Rispondi a Ciao e arrivederci

    Franco ha scritto il 07 aprile 2021 alle 16:42 :

    Multe invece di vaccini. Rispondi a Franco

  • Carlo Mazzilli ha scritto il 07 aprile 2021 alle 12:46 :

    ... 10 persone ad aspettare a te e a ualt e mang avit mnut.... ma a da s sciut stamatin??? Rispondi a Carlo Mazzilli

    amenduni frangesco ha scritto il 07 aprile 2021 alle 19:56 :

    i sò sciut a mmike a cogghj l'alive ... Rispondi a amenduni frangesco

    Carluccio maccilli ha scritto il 08 aprile 2021 alle 08:05 :

    P la motozappa maj si sciut. La motozappa maj la canusc eve. Rispondi a Carluccio maccilli

  • nuccia2 ha scritto il 07 aprile 2021 alle 11:00 :

    Brava la Polizia hanno fatto più che bene brutta cosa l"ignoranza ma cosa si crede che il Covid non esiste ho sia 1 invenzione pubblicitaria x gente così tutti poi ci troviamo nei guai Rispondi a nuccia2

  • Angelo R. ha scritto il 07 aprile 2021 alle 08:40 :

    Incredibile.....dove siamo arrivato! Meditate gente meditate! Rispondi a Angelo R.

  • Maria ha scritto il 07 aprile 2021 alle 08:09 :

    Peccato che hanno beccato solo un gruppo di dieci persone...perché sicuramente ce ne stavano molti di più di gruppi riuniti a banchettare !!!! Per non parlare di quelli riuniti negli appartamenti... Rispondi a Maria

  • ernesto ha scritto il 07 aprile 2021 alle 06:29 :

    Si giusto, ma solo per chi ha utilizzato la villetta per riunire piu' di un nucleo familiare...sono convinto che nulla puo' vietare l'utilizzo della casa in campagna dal parte del solo nucleo familiare convivente nonche' proprietario. Se io, faccio per dire, mia moglie e mio figlio decido di andare a pranzare in campagna presso la mia proprieta', credo che sia anti costituzionale vietarmelo..siamo in 3 in citta' e sempre 3 in campagnae conviventi...credo che davanti a un giudice avrei ragione, ordinanze o non ordinanze... Rispondi a ernesto

    Gaetano ha scritto ieri alle 07:53 :

    Su questo non c'è alcun dubbio ma lì si parla di 10 persone riunite senza alcun motivo e non facenti parte dello stesso nucleo famigliare Rispondi a Gaetano

  • carlo mazzilli ha scritto il 06 aprile 2021 alle 19:31 :

    ma scusate, ho capito male o c'era una villetta nel centro storico? no, perchè da come sono descritti i fatti, sembra che i poliziotti abbiano controllato la villetta e nei pressi, nel centro storico abbiano anche beccato lo spacciatore minorenne ... comunque bene hanno fatto i poliziotti, ma se avessero bene controllato le campagne ... altro che 4.000 €uro ... con le solo contravvenzioni di lunedì di pasquetta avrebbero potuto coprire i costi dell'intero programma vaccinale ... Rispondi a carlo mazzilli

  • Aldo ha scritto il 06 aprile 2021 alle 15:52 :

    Ah... Allora non si poteva festeggiare tutti uniti appassionatamente... E come mai? C'è la pandemia? Dicono in giro che il lavaggio del cervello è entrato nelle ossa... Rispondi a Aldo

    Rosanna Prisco ha scritto il 06 aprile 2021 alle 17:55 :

    Mamma mia ...la verità fa male mio Dio .... Rispondi a Rosanna Prisco