Arrestato ieri pomeriggio dai poliziotti del locale Commissariato

Duplice furto notturno in un negozio della città, arrestato 28enne

L'uomo è ritenuto responsabile di due furti aggravati, commessi nel dicembre 2020 e nel gennaio 2021, ai danni dello stesso esercizio commerciale

Cronaca
Corato giovedì 01 aprile 2021
di La Redazione
Il commissariato di Polizia di Corato
Il commissariato di Polizia di Corato © CoratoLive.it

Un 28enne coratino è stato arrestato ieri pomeriggio dai poliziotti del locale Commissariato, in esecuzione di un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Trani. L'uomo è ritenuto responsabile di due furti aggravati, commessi nel dicembre 2020 e nel gennaio 2021, ai danni dello stesso esercizio commerciale.

Secondo quanto emerso dalle indagini condotte dagli agenti del Commissariato, supportate anche dall’analisi minuziosa delle immagini estrapolate dai sistemi di videosorveglianza, a carico del 28enne ci sarebbero gravi indizi di colpevolezza. L’uomo, tramite un collaudato e sistematico modus operandi, unitamente ad un complice, si sarebbe introdotto all’interno dell’esercizio commerciale durante le ore notturne, impossessandosi di denaro e merce di valore.

L’arrestato, inoltre, è stato recentemente denunciato dai poliziotti in quanto sorpreso alla guida di un’autovettura rubata. Sono tuttora in corso le indagini per risalire all’identità del complice.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • PATRUNO LUIGI ha scritto il 03 aprile 2021 alle 20:10 :

    Ficcatelo in galera altro che arresti domiciliari e chiacchiere varie . Giudici CONDANNATE questa gentaglia tanto non recupereranno MAI, la gente e' STANCA!!! Rispondi a PATRUNO LUIGI

    Arbore Vincenzo ha scritto ieri alle 07:51 :

    giusta osservazione,ma anche i cittadini onesti dovrebbero smettere di vivere nell omertà, se si vuole ritornare ad essere una cittadina tranquilla, bisognerebbe informare le autorità competenti su ogni mancanza di civiltà, regole mancate e furbi di ogni genere che si approfittano del silenzio e della paura,poi non lamentatevi von le forze dell ordine ,siete tutti responsabili di ogni forma di degrado e ruberie varie. Rispondi a Arbore Vincenzo