I contorni della vicenda sono ancora poco chiari

Secondo accoltellamento nel giro di poche ore in piazza Venezuela, uomo in ospedale

Dopo l'episodio delle 18, quando è scoppiata una violenta lite tra alcuni uomini, intorno alle 22.30 si è verificata una seconda aggressione, molto probabilmente legata alla lite precedente

Cronaca
Corato sabato 20 febbraio 2021
di La Redazione
Secondo accoltellamento nel giro di poche ore in piazza Venezuela
Secondo accoltellamento nel giro di poche ore in piazza Venezuela © CoratoLive.it

Secondo accoltellamento nel giro di poche ore nei pressi di piazza Venezuela. Dopo l'episodio delle 18, quando è scoppiata una violenta lite tra alcuni uomini, uno dei quali è rimasto ferito ed è stato trasportato in ospedale, intorno alle 22.30 si è verificata una seconda aggressione, molto probabilmente legata alla lite precedente.

I contorni della vicenda sono ancora poco chiari. Fatto sta che in un'abitazione al piano terra di via Gambara (traversa che conduce in piazza Venezuela), un secondo uomo è stato ferito, a quanto pare con un coltello, in seguito a un'altra lite. Secondo una prima ricostruzione, due uomini di nazionalità straniera si sarebbero recati nell’abitazione di un italiano coinvolto nella lite delle 18. Nell’appartamento si sarebbe trovato anche un amico di quest’ultimo, anch’egli italiano. Proprio l’amico sarebbe stato ferito con un coltello in seguito a una colluttazione. 

Anche in questo caso è intervenuta un'ambulanza del 118 per soccorrere il malcapitato che è stato trasportato al Policlinico di Bari in condizioni serie. Sul posto i carabinieri e gli uomini della Vigilanza Giurata.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Maicol B ha scritto il 23 febbraio 2021 alle 08:23 :

    Ma veramente siamo così ignoranti ? Anch'io rilascio qualche commento stupido ma per riderci su, che colpa ne ha il nostro sindaco ? (e sia chiaro che io ho votato l'opposizione..) Qui il problema è diverso, perché voi parlate senza sapere ma chi è delle zone o chi gira corato sa bene che quegli "elementi" da quelle zone bazzicano e vivono da anni ! Quindi a chi ha dormito fino ad ora consiglio di tirarsi su la coperta e girarsi come sempre dall'altro lato ;) Per quanto riguarda il resto c'è da dire che alcuni di questi vanno espulsi dal paese perché a mandarli in carcere gli regaliamo cibo e letto caldo, la reintegrazione non è per tutti ed è sbagliato che si diffonda odio comune per quelle brave persone straniere che si fanno il mazzo e vengono viste male. Rispondi a Maicol B

  • Pier Luigi ha scritto il 22 febbraio 2021 alle 08:29 :

    Tanta gente avrebbe bisogno di un T.S.O., ma la colpa sembra sempre e comunque del Sindaco. Ok! Rispondi a Pier Luigi

    Ss ha scritto il 22 febbraio 2021 alle 16:39 :

    Quando non si hanno argomenti si insulta la gente.....👍😎Mangia pane a tradimento Rispondi a Ss

  • Qualcun altro ancora ha scritto il 22 febbraio 2021 alle 00:05 :

    Stai a vedere che se fosse stato eletto G. P. la gente non si accoltellava. Roba da matti... Rispondi a Qualcun altro ancora

  • dina di ha scritto il 21 febbraio 2021 alle 09:40 :

    Ma il nostro caro Sondaco non si era fatto fotografare col Maresciallo dei carabinieri, dal quale si era recato a suo dire per assicurare a Corato maggiore sicurezza e tranquillita'? Rispondi a dina di

    Ss ha scritto il 21 febbraio 2021 alle 17:42 :

    CaranFiba,era solo per farsi un selfie🙈😂🤣 Rispondi a Ss

  • Sirio ha scritto il 21 febbraio 2021 alle 08:13 :

    Ehi qualcuno,qualunque cosa è sempre colpa del sindaco vero. Prima no Rispondi a Sirio

    Ss ha scritto il 21 febbraio 2021 alle 19:38 :

    Se parliamo della penultima Amministrazione e quella prima ancora non si e’fatto proprio nulla.Solo il signor Gino Perrone vi ha fatto vedere qualcosa,ma voi coratini non capite nulla,avete mangiato,e poi sputato nel piatto. Rispondi a Ss

    Sirio ha scritto il 22 febbraio 2021 alle 08:39 :

    Ma tu mangi insieme a Gino Perrone Rispondi a Sirio

    Ss ha scritto il 22 febbraio 2021 alle 16:37 :

    Sirio no ,non lo conosco neanche .Mi piacerebbe tanto conoscerlo perché’voi non comprendete che per amministrare un paese serve potere imprenditoriale.Il Professore che stimo per essere tale puo’fare altro ,sempre nell’amministrazione.😎L’importante che la smette di voler far consumare inchiostro inutilmente .

  • Ss ha scritto il 21 febbraio 2021 alle 06:35 :

    Ariss è al festival penso,🤔.Qualcuno Vedo che a chi e’toccato amministrare il paese,non li va’proprio bene.Ogni volta che si parla di firme contro il fascismo,eccoti che accadono questi episodi .Ma non e’che bisognerebbe pensare ad altro?😎🤓Aaaaaaa non sono fascista.,Lo scrivo prima che qualcuno comincia a blaterare così tanto per.Non esiste più il fascismo!Esiste il nuovo mondo fatto di tragedie ,con un grosso punto interrogativo per il domani!E ovvio il degrado più assoluto. Rispondi a Ss

  • L. Nichilo ha scritto il 21 febbraio 2021 alle 00:35 :

    Lo scorso 13 gennaio 2021 in un articolo pubblicato su CORATOLIVE si annunciavano più Carabinieri in servizio a Corato, particolarmente nelle ore notturne... caro Sindaco t’hanno preso per c..lo!!! E questi sono i risultati. Rivoluzione civile, mah!!!! Rispondi a L. Nichilo

  • Qualcuno ha scritto il 20 febbraio 2021 alle 22:44 :

    Ma le forze dell ordine che stanno a fare certo non possonostare 48000 pattuglie x controllare 48000 abitanti ma se ci fosse più collaborazione impostata in primo in piano dal nostro caro professoreche dovrebbe essere il paladino della città sicuramente noi cittadini ci sentiremmo più tranquilli, ai posteri Arisa sentenza Rispondi a Qualcuno

    Biagio Tempesta ha scritto il 21 febbraio 2021 alle 10:37 :

    Il caro professore dovrebbe anche controllare cosa bevono le persone, al fine di prevenire azioni delittuose Rispondi a Biagio Tempesta

    M.D ha scritto il 21 febbraio 2021 alle 19:54 :

    Cosa deve fare il sindaco. ...andare in giro con l'etilometro nella tasca?...passate da quelle parti è vedete che cosa combinano...e gente che vive da anni in Italia e che non ha mai lavorato. ...perché non hanno voglia di lavorare. ..la nullafacenza comporta ...tutto ciò! Rispondi a M.D

    carlo mazzilli ha scritto il 21 febbraio 2021 alle 13:43 :

    e commenti idroalcolici ... Rispondi a carlo mazzilli

    M.D ha scritto il 21 febbraio 2021 alle 03:50 :

    Stai scaricando la colpa sul neo sindaco. Che non ha....è incredibile. Sono anni che in quel locale bivaccano In nullafacenza totale un gruppo di extracomunitari che fanno di tutto di più e che spesso si "azzuffano fra di loro......ogni mattina si trovano fuori la porta decine e decine...di bottiglie di birra.......ma per favore! Rispondi a M.D

    QUALCUN ALTRO ha scritto il 21 febbraio 2021 alle 01:12 :

    Se ti candidi a sindaco facci sapere, ma non dimenticarti di dirci prima il tuo nome 😉 Rispondi a QUALCUN ALTRO

    Ss ha scritto il 21 febbraio 2021 alle 16:41 :

    A qualcun altro e Mazzilli,risposte scontate...... Rispondi a Ss