Grazie alla sua versatilità, le zucchine possono essere farcite in molti modi differenti

Zucchine ripiene di tonno: ricetta tipica pugliese

Le zucchine ripiene sono un secondo piatto o un antipasto molto semplice ma allo stesso tempo goloso

Contenuti Suggeriti
Corato giovedì 28 maggio 2020
di La Redazione
Zucchine ripiene di tonno: ricetta tipica pugliese
Zucchine ripiene di tonno: ricetta tipica pugliese © n.c.

Le zucchine ripiene sono un secondo piatto o un antipasto molto semplice ma allo stesso tempo goloso.

Grazie alla sua versatilità, le zucchine possono essere farcite in molti modi differenti. La ricetta che abbiamo scelto ha un ripieno al tonno e infine gratinati al forno, ma potete anche fare le zucchine ripiene di carne, come suggerisce il sito Ricetta.it.

Le zucchine ripiene di tonno sono un tipico antipasto pugliese, anche se vengono ormai preparate in tutta l’Italia, specialmente al Sud.

Sono ideali per aprire un ricco pranzo domenicale e vengono preparate specialmente in estate o in primavera, durante appunto la stagione delle zucchine.

Ma vediamo quindi quali sono gli ingredienti necessari per le zucchine ripiene e come preparale passo dopo passo grazie alla nostra ricetta.

Zucchine ripiene di tonno: ingredienti

Gli ingredienti necessari per preparare le zucchine ripiene di tonno sono indicativamente ideali per 4 persone.

Potete aggiustare però le dosi in base alle persone che dovranno gustarsi questo piatto. Se le zucchine sono piccole potete calcolare almeno 2 zucchine a testa, mentre, se sono abbastanza grandi e verranno servite come antipasto ne basterà solo una cada uno.

Ingredienti:

  • 4 zucchine
  • 180 g di tonno sgocciolato (2 scatolette circa)
  • 50 g olive taggiasche oppure 50 g di acciughe
  • 3 pomodorini
  • Menta o prezzemolo freschi
  • Pangrattato
  • Parmigiano grattugiato
  • Sale e pepe
  • Olio extra vergine d’oliva

Zucchine ripiene di tonno: la preparazione

Come primo passaggio occupatevi delle zucchine. Lavatele e tagliate le due estremità. Ponete ora le vostre zucchine all’interno di una pentola con dell’acqua bollente e salata.

Fatele cucinare per qualche minuto, fino a quando non si saranno leggermente ammorbidite.

Scolatele e lasciatele raffreddare. Una volta fredde tagliatele a metà seguendo la loro lunghezza. Se sono troppo lunghe potete dividerle a metà dal verso opposto.

Con l’ausilio di un cucchiaio togliete la polpa delle zucchine e mettetela in una ciotola.

Occupatevi ora del ripieno. Nella ciotola in cui avete versato la polpa morbida delle zucchine, unite il tonno, le olive taggiasche o le acciughe (solo uno dei due, in quanto sono entrambi molto salati) un pizzico di sale e di pepe nero e frulliamo il tutto.

Una volta ottenuto un composto liscio e cremoso aggiungiamo anche i pomodorini tagliati a cubetti, il parmigiano, la menta o il prezzemolo e diamo un’ultima mescolata per amalgamare bene il tutto.

Se il composto risulterà molto liquido potrete aggiungere un po’ di pangrattato.

Prendete ora le vostre zucchine e disponetele in ordine all’interno di una pirofila e con l’aiuto di un cucchiaio riempitele con la crema di tonno.

Non esagerate con il ripieno perché rischierete che durante la cottura fuoriesca dalle zucchine.

Infine, cospargete il ripieno con un po’ di pangrattato che donerà una consistenza croccante al vostro piatto. Per finire, un filo di olio extra vergine d’oliva per facilitare la cottura.

Infornate per 30 o 40 minuti a 180° in forno ventilato.
Lascia il tuo commento
commenti