Continua l’ascesa

Periodo d’oro per CMAlifts: Interlift 2019 ed il nuovo tour con CMA&Partners

L'azienda coratina sarà presente alla fiera internazionale Interlift 2019 ed partirà con un nuovo tour di CMA&PARTNERS a Trieste

Contenuti Suggeriti
Corato giovedì 10 ottobre 2019
di La Redazione
CMAlifts
CMAlifts © CMAlifts

Continua l’ascesa dell’azienda CMAlifts, l’eccellenza coratina specializzata nella progettazione, realizzazione ed assemblaggio di ascensori, piattaforme elevatrici e montacarichi per uso civile e industriale. Sono davvero tanti i feedback da parte del mercato nazionale e internazionale che continuano a premiare questa realtà ideata e guidata dai lungimiranti Giulio e Gaetano Caputo che hanno voluto investire sulla città di Corato per creare un sito industriale in continua evoluzione. Infatti, è in fase di costruzione un secondo stabilimento che sarà un gioiello in termini di automazione in linea con quanto previsto con il nuovo Piano nazionale Impresa 4.0..

“CMAlifts, nonostante sia estremamente radicata nel nostro splendido e fiorente territorio coratino” dice il cofondatore Giulio Caputo “non può non volgere lo sguardo alle dinamiche del mercato internazionale in cui CMAlifts è, oggi, perfettamente inserita”. Ed è proprio per questo motivo che l’azienda sarà protagonista della più importante fiera di settore a livello mondiale: Interlift 2019 che, in questa edizione, si terrà dal 15 al 18 ottobre a Messe Augsburg (Germania). Lo stand CMAlifts sarà l’occasione per consolidare i rapporti con realtà internazionali ben radicate e per gettare le basi per nuovi business.

Inoltre in Germania non mancherà la possibilità di raccontare al meglio uno dei progetti a cui CMAlifts tiene di più: CMA&PARTNERS. “Noi crediamo fermamente che la collaborazione e l’incontro tra imprese siano la strada giusta per imporre il nostro Made in Italy nel settore ascensoristico mondiale” aggiunge Gaetano Caputo “per questo motivo, siamo orgogliosamente capofila del progetto CMA&PARTNERS che ci vede al fianco di altre eccellenze come Dapa, Ematic, Qualitylift e Sicor, aziende che hanno scelto di investire in un progetto condiviso che ha tra le sue finalità anche quella di fare formazione ed orientamento professionale.

Infatti CMA&PARTNERS, dopo aver concluso un ciclo triennale di meeting in tutt’Italia, ha da poco inaugurato un secondo tour che durerà quattro anni e che prevede incontri mirati all’aggiornamento professionale tematico rivolto agli addetti ai lavori nel campo ascensoristico e non. La prima tappa del tour si è tenuta a Bolzano nel mese di maggio, mentre c’è tanta attesa per il secondo imminente meeting che si terrà a Trieste il prossimo 27 settembre. Ovviamente, anche in questa occasione, a tenere le fila del progetto ci sarà CMAlifts, orgoglio pugliese e realtà italiana nel mondo.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Coratino Emigrato ha scritto il 10 ottobre 2019 alle 19:40 :

    Bravi, veramente da ammirare. Bella realtà 👍 Rispondi a Coratino Emigrato