La fotografia di quanto il Covid 19 abbia cambiato le abitudini di tutti noi

Presepe 2020, anche i pastorelli indossano la mascherina

A raccontarci l’episodio è un affezionato lettore di CoratoLive.it, Sandro Zucaro

Attualità
Corato domenica 29 novembre 2020
di La Redazione
Presepe 2020, anche i pastorelli indossano la mascherina
Presepe 2020, anche i pastorelli indossano la mascherina © Sandro Zucaro

Anche i pastorelli ed i re magi quest’anno devono indossare le mascherine. e a far sì che non lo si dimentichi sono i bimbi più piccoli: da un lato strappano un sorriso alle mamme e ai papà, dall’altro sono la fotografia di quanto il Covid 19 abbia cambiato le abitudini di tutti noi.

A raccontarci l’episodio è un affezionato lettore di CoratoLive.it, Sandro Zucaro. «In genere già il 25 novembre siamo già pronti con il presepe e l’albero, quest’anno però, il tempo trascorso a casa è sicuramente di più e per questo abbiamo anticipato quello che ormai per noi è quasi un rito.

Già domenica scorsa ci siamo messi all’opera per realizzare il nostro presepe. Avevamo quasi ultimato tutto e Valeria, la nostra bimba più piccola, ci ha guardati e ha detto: “e le mascherine”? Sorridendo l’abbiamo accontentata, anche per premiare la sua diligenza nel rispetto delle regole. Le abbiamo spiegato che Gesù bambino è al sicuro, per questo a Lui ed ai suoi genitori le mascherine non servono: la Natività per noi è Sacra, non si tocca».
Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Carlo Leone ha scritto il 29 novembre 2020 alle 17:06 :

    Io dico: DIO perdonali perché non sanno quello che fanno.....davvero assurdo, davvero un mondo perduto... Rispondi a Carlo Leone

  • Prisco rosanna ha scritto il 29 novembre 2020 alle 13:30 :

    No vabbe'.. Rispondi a Prisco rosanna

  • Maurizio ha scritto il 29 novembre 2020 alle 11:37 :

    Came stame frecat! Rispondi a Maurizio

  • Prova ha scritto il 29 novembre 2020 alle 07:36 :

    Credo sia inesatto giacché il presepe è la rappresentazione di un evento di duemila anni fa. È merchandising Rispondi a Prova