La mappa è consultabile cliccando sul link inserito nell'articolo

Quali sono i confini di Corato? Ve lo dice la mappa di Giuseppe Maldera

L'ingegnere coratino - dopo aver "segnato" le bellezze di Bisceglie e di Corato - ha creato una mappa che segna i limiti amministrativi di 34 città

Attualità
Corato domenica 29 novembre 2020
di La Redazione
Quali sono i confini di Corato? Ve lo dice la mappa di Giuseppe Maldera
Quali sono i confini di Corato? Ve lo dice la mappa di Giuseppe Maldera © nc

Con il divieto di uscire dai confini cittadini stabilito dal dpcm per le zone arancioni, una corsetta o un giro in bici può diventare causa di enormi dilemmi. Fin dove posso spingermi per non essere sanzionato? La risposta è nella mappa creata e diffusa gratuitamente da Giuseppe Maldera che, dopo aver tracciato i limiti amministrativi di Bari, ha deciso di replicare questa semplice quanto utile operazione anche per altri comuni, compresa la sua Corato (la mappa è visionabile qui).

Di Giuseppe abbiamo parlato due settimane fa. L'ingegnere coratino ha tradotto in una mappa tutte le bellezze dell'agro di Bisceglie e si accingeva a farlo anche per Corato. A proposito, il lavoro prosegue spedito grazie anche al grande apporto dei coratini iscritti al forum dedicato. La mappa è già online ed è ricca di punti d'interesse.

La sua nuova intuizione - raccontata anche da RadioRai e Repubblica - nasce da un'esigenza, quella di fare un'escursione oltre il quartiere San Paolo, in Lama Balice. Lui, residente a Bari, ha utilizzato i dati Istat dei confini amministrativi per costruirsi la mappa in formato web, su Google Maps, scoprendo così fin dove poteva spingersi. Di lì la diffusione in rete per permettere a tutti di poterla consultare e la decisione di farne altre. Per ora sono 34.

Coi confini di Corato, dalla forma quasi rettangolare, ormai tutti noi abbiamo familiarità consultando il bollettino regionale Covid. Grazie al lavoro di Giuseppe, è possibile dare una puntuale collocazione geografica scoprendo, ad esempio, che potete tranquillamente arrivare oltre la mediana delle Murge. Quindi, cari corridori della domenica o appassionati di ciclismo, buon divertimento.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Franco de Palma ha scritto il 01 dicembre 2020 alle 19:56 :

    Complimenti al lavoro di questi due ragazzi. C'è un bel lavoro dietro e in un colpo solo fanno impallidire le istituzioni che dovrebbero valorizzare il territorio ma non fanno nulla anche se poi i finanziamenti li prendono loro. Mi sarà molto utile quando tornerò a girare per le campagne coratine. Spero che tale lavoro possa essere implementato anche con i percorsi ciclabili e con qualche altra chicca che gli ideatori sicuramente implementeranno. Rispondi a Franco de Palma

  • francesco amenduni ha scritto il 29 novembre 2020 alle 07:32 :

    ottimo lavoro ma cliccando non appaiono delimitati i confini. non potreste gentilmente postare una mappa con i confini già evidenziati? grazie. Rispondi a francesco amenduni

    Così ha scritto il 29 novembre 2020 alle 09:16 :

    Dopo aver cliccato sul link compare la mappa, poi basta inserire la spunta sulla colonna a sinistra e compariranno i confini segnati Rispondi a Così