Il testo della nota

Sicurezza in città, la senatrice Piarulli: «Chiesto un incontro urgente al sindaco»

La richiesta arriva poco dopo la diffusione della notizia del ferimento di un pregiudicato in via Tuscolana

Attualità
Corato giovedì 19 novembre 2020
di La Redazione
La senatrice Piarulli
La senatrice Piarulli © n.c.

Dopo la notizia della gambizzazione di un pregiudicato in via Tuscolana, la senatrice Piarulli ha chiesto - con una nota - un incontro al sindaco De Benedittis.

«Apprendo dagli organi di stampa dell’ennesimo episodio di violenza accaduto ieri a Corato nei pressi di via Tuscolana - scrive la Piarulli - in cui un pregiudicato è stato gambizzato. Nel recente passato mi sono occupata dell’escalation di violenza nella nostra città presentando delle interrogazioni formali. In questo momento ho chiesto - spiega la senatrice - un incontro urgente con il Sindaco e con l’assessore competente al fine di promuovere un’attività coordinata per arginare questa piaga che in questo momento si aggiunge alla preoccupante emergenza sanitaria che sta piegando anche la nostra comunità in modo significativo. Sarà mia cura aggiornare i coratini sui risultati dell’incontro che auspico sia calendarizzato con estrema urgenza».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Qualcuno ha scritto il 19 novembre 2020 alle 22:08 :

    Ormai sta diventando veramente ridicolo,una senatrice che chiede un incontro al sindaco,ormai non ci spaventa più nulla,una grillina che chiede un incontro con un pdiellino, siamo alla frutta Rispondi a Qualcuno

  • Artù ha scritto il 19 novembre 2020 alle 20:20 :

    Si faranno posti di blocco e verbali alla povera gente come sempre per poter dire ho lavorato mentre chi infanga il nostro paese un tempo invidiato si smaterializza per qualche giorno per poi tornare alla carica ma ca.... V vlit dscta o naun oooooo Rispondi a Artù

  • Michele Strippoli ha scritto il 19 novembre 2020 alle 16:55 :

    Fatemi capire. La senatrice non chiama il prefetto per la situazione, ma chiede un incontro al sindaco? Ma roba da matti ... Rispondi a Michele Strippoli